Nel 2019 una delle parole d’ordine per i i dispositivi mobili sarà 5G. I device con questa tecnologia inizieranno a diffondersi sul mercato, anche se per il vero e proprio boom bisognerà attendere il 2020. Nell’attesa, in occasione del CES 2019, Qualcomm ha annunciato il suo impegno per fornire chipset compatibili con le reti 5G.

Qualcomm: 30 dispositivi con rete 5G

L’azienda con sede a San Diego prevede che nel corso di quest’anno saranno immessi sul mercato più di 30 dispositivi – di cui la maggior parte telefoni cellulari – con la rete di quinta generazione.

“Crediamo che virtualmente tutti i dispositivi mobili 5G lanciati nel 2019 saranno costruiti con le soluzioni 5G di Qualcomm Technologies. Il 5G aprirà la strada a esperienze coinvolgenti, tra cui l’accesso quasi istantaneo ai servizi cloud, giochi in reatà virtuale (VR) multiplayer, shopping con realtà aumentata (AR) e collaborazione video in tempo reale. Qualcomm Technologies, insieme ai partner OEM, operatori e infrastrutture, fornirà per prima queste esperienze nel 2019. “

Come è facile aspettarsi, la maggior parte dei device mobili che vanteranno il 5G saranno dei top di gamma provvisti del SoC Snapdragon 855 e del modem X50, una delle soluzioni più avanzate per la rete di quinta generazione attualmente disponibile. Aggiungiamo che tutti gli OEM partner e quasi tutti i device 5G utilizzano le soluzioni Qualcomm RF Front End (RFFE).

Qualcomm non manca di ribadire che l’azienda si trova in una posizione di primo piano ed è pronta a rendere il 5G una realtà commerciale sin da quest’anno, lanciando dispositivi e piani di rollout di rete in Nord America, Europa, Giappone, Corea del Sud, Australia e Cina, con Snapdragon 855 Mobile Platform, la famiglia di modem Snapdragon X50 5G e le soluzioni Qualcomm RFFE.

Ricordiamo, per chi non ne fosse a conoscenza, che il termine 5G indica le tecnologie e gli standard di quinta generazione successive a quelle di quarta generazione, che consentono velocità maggiori rispetto a quelli della tecnologia precedente 4G: secondo quanto dichiarato al CES 2019, Qualcomm farà grandi cose, sarà il corso dell’anno a dirci se si attueranno tutte.

Fonte: Android Police