Research In Motion (RIM) ha annunciato i risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale, un periodo conclusosi il primo settembre 2007.

RIM ha raggiunto un fatturato di 1,37 miliardi di dollari, un aumento del 27% se paragonato al risultato del precedente periodo e del 108% se confrontato ai 658,5 milioni di dollari relativi allo stesso periodo del 2006.
Il contributo più significativo alle entrate proviene per il 78% dai dispositivi (Blackberry), seguita dai servizi per il 15%, software per il 4% e un 3% a cui fanno capo diverse voci.
Nel corso del trimestre vi sono stati circa 1.450.000 nuovi abbonati BlackBerry e oltre 3 milioni di dispositivi sono stati venduti.
Al termine del secondo trimestre si possono contare un totale di circa 10.500.000 abbonati BlackBerry.

Jim Balsillie, Co-CEO at RIM, si è detto molto soddisfatto dei risultati ottenuti da Research In Motion nel secondo trimestre dell'anno fiscale, risultati molto positivi sotto tutti i punti di vista: entrate, dispositivi venduti e abbonamenti sottoscritti.