A pochi giorni dalla prima immagine pubblicitaria che segnalava l’evento di presentazione, ne spunta un'altra che ce ce ne mostra una porzione.

Lo smartphone in questione è un dispositivo progettato per soddisfare i giocatori esigenti. Da quanto si vede nella nuova immagine avrà angoli curvi e il tasto d'accensione sulla destra (cosa che induce a supporre la presenza del bilanciere del volume dalla parte opposta).

L'annuncio
L'annuncio

Il claim (stampato sul corpo del device) recita "Nato per competere", motto che funziona alla grande con un dispositivo orientato ai gamer.

È probabile che il Black Shark (società sostenuta da Xiaomi) abbia al suo interno il potente processore Snapdragon 845 di Qualcomm, non meno di 6GB di RAM (forse 8) e 256 GB di memoria integrata.

Lo smartphone sarà presentato a Pechino il 13 aprile.