I

l motore di ricerca Bing di Microsoft è diventato il "motore decisionale" ufficiale degli Angry Birds. La software house Rovio e Microsoft hanno infatti realizzato e pubblicato su YouTube una serie di video per la promozione di questa partnership che porterà anche all’inserimento di link a Bing all'interno dei livelli del popolare gioco degli "uccellini arrabbiati" per la ricerca di aiuto nelle soluzioni.Attualmente sono stati pubblicati i primi due video sui servizi di ricerca immagini e mappe. Presto ne arriveranno altri due.Angry Birds arriverà il 6 Aprile prossimo sugli smartphones Windows Phone 7 ed XBox Live ma questa collaborazione potrebbe portare anche a qualcosa di più importante. 
 
  <img src="/app/uploads/images/gl