ZenFone Selfie segue un trend di mercato che nel 2015 ha visto una forte accelerazione: mira agli appassionati degli autoscatti. Vedere flash affiancare le fotocamere frontali non è più qualcosa di assurdo e tante aziende stanno approfittando della moda dei "selfie", che spopola soprattutto sui social network. Dopo HTC e Sony, solo per citarne un paio, anche Asus ha voluto proporre il proprio smartphone e indirizzarlo a chi cerca il meglio dall’esperienza della fotocamera frontale. Non si tratta solo di integrare un ottimo sensore, ma anche di un'interfaccia e di un editor che possano garantire algoritmi di alto livello. Leggi subito la nostra prova completa, mentre a questo link potrai visualizzare la scheda tecnica del device.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum