Dopo aver annunciato la sua partnership con Tencent Games per il prossimo ROG Phone 2, ASUS ha ufficialmente confermato, su Weibo, la prima grande caratteristica del nuovo dispositivo: il suo schermo con refresh rate da ben 120 Hz. Un salto di qualità importante per il gaming phone ASUS il cui debutto nel mercato cinese è atteso per il mese di luglio, rispetto agli attuali 90Hz previsti dalla prima versione del ROG Phone.

Display 120 Hz e collaborazione con “Under the One Man”

La conferma della presenza per la seconda edizione dell’ASUS ROG Phone di un display in grado di supportare i 120 Hz è arrivata in occasione dell’annuncio della collaborazione con gli sviluppatori del gioco di combattimento “Under the One Man“. Questo videogame sarà tra i primi a sfruttare l’incredibile capacità di aggiornamento dello schermo del nuovo device, ma ASUS ha promesso che presto altri giochi saranno ottimizzati per l’esperienza 120 Hz.

Nel post pubblicato da ASUS su Weibo si legge:

“Under the One Man”, si adatta perfettamente allo schermo a 120 Hz, portando a fan e giocatori un’esperienza di combattimento più delicata e coinvolgente, superando il divertimento dei precedenti giochi di combattimento. Altri giochi popolari a 120 Hz arriveranno presto, quindi rimanete sintonizzati!

L’ASUS ROG Phone 2 va così ad aggiungersi agli altri, pochi, gaming phone dotati di una tale caratteristica. Il riferimento è ai Razer Phone e Razer Phone 2, gli unici due, finora, capaci di supportare i 120 Hz.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, ASUS non ha ancora ufficializzato nulla, ma i rumors parlano di una CPU Snapdragon 855 e fino a 12 GB di RAM. Il device dovrebbe inoltre essere dotato di un raffinato meccanismo di raffreddamento. Sul prezzo e sull’effettiva disponibilità sugli scaffali globali non c’è ancora alcuna anticipazione. Neanche la data effettiva di lancio è ancora nota, ASUS si è limitato a indicare il mese prossimo, luglio. Bisognerà quindi attendere che ASUS li renda noti, o i prossimi leak.

Fonte: Weibo