Ormai gli Apple Watch sono diffusissimi sul mercato da diverse generazioni: sebbene siano discretamente costosi, grazie ad offerte ed occasioni praticamente chiunque voglia può possederne uno (basti pensare che Watch 3 spesso costa intorno ai 200€ su Amazon).

Per arrivare fin qui però è stata fatta tanta strada: si sono susseguiti decine di prototipi hardware e software. Tutto materiale super segreto o quasi: qualcosa dev’essere sfuggita al controllo, perché qualche unità dei primissimi smartwatch della mela morsicata ancora circola, esattamente quella mostrata da un utente Twitter in una serie di immagini.

Apple Watch: il prototipo super segreto

Così segreto da essere stato inserito in un case che doveva evidentemente mascherarne l’identità (sembra un iPod più che un Watch, in effetti). Quello mostrato su Twitter è un prototipo del primo modello, con a bordo una prematura build di WatchOS 1: una versione di test in fase di sviluppo, per intenderci.

Non è la prima volta che un prototipo di Apple Watch viene mostrato, ancora integro e funzionante, dopo anni, ma la nostra curiosità non è mai sazia. Quando fascino del vintage e tecnologia si incontrano, non ci resta che ammirare quelli che ormai sono dei veri e propri reperti storici.