Le richieste dei due brevetti depositate da Cupertino e scovate in Rete, riguardano una fotocamera e due nuovi pulsanti che andranno ad arricchire le future versioni dell’Apple Watch.

 

Apple aggiorna WatchOS alla versione 2.0.1
Apple Watch

 

Nel testo del brevetto viene menzionata l'interazione tra SmartWatch e la fotocamera, oltre alla condivisione e l'uso specifico dei dati di geolocalizzazione. Non è presente un'illustrazione della fotocamera, ma questa è citata sia nello schema sia nel testo della descrizione che illustra la richiesta di brevetto. 

Brevetto Apple Watch
Brevetto Apple Watch

Il brevetto descrive la presenza della fotocamera sul bordo dell'Apple Watch, in maniera da "consentire all'utente di catturare immagini di oggetti molto vicini", come un codice a barre o un QR code, ad esempio. Nel testo si dice anche che la fotocamera può essere collocata sulla parte frontale del wearable, in maniera da "catturare le foto degli utenti". Sempre dal linguaggio usato nel testo descrittivo del brevetto, si intuisce che la fotocamera potrebbe essere usata per la ripresa di video. 

Brevetto Apple Watch
Brevetto Apple Watch

 

Circa i misteriosi nuovi pulsanti, questi sono inclusi nell'illustrazione di un brevetto che descrive le funzioni del pulsante rotante (corona – crown) attualmente presente sul lato dell'Apple Watch. Oltre alla corona il brevetto dell'orologio smart di Cupertino prevede un altro pulsante, sul lato destro. Il nuovo brevetto ne mostra altri due, sul lato sinistro.

 

Non ci sono descrizioni circa le funzioni specifiche di tali pulsanti. Non sappiamo nemmeno se si tratta di pulsanti fisici o disponibili sul touchscreen. Nel caso i brevetti venissero combinati, non è improbabile aspettarsi che i due pulsanti possano essere funzionali proprio alla fotocamera.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum