Il 22 agosto Apple ha aperto un nuovo Programma di sostituzione a livello mondiale che riguarda le batterie di alcuni modelli di iPhone 5 venduti tra settembre 2012 e gennaio 2013.

L’azienda di Cupertino ha infatti constatato che una piccola percentuale di iPhone 5 potrebbe riscontrare una durata della batteria più breve di quanto inizialmente previsto, dovendo procedere alla ricarica frequentemente.

iphone 5

Nel caso in cui venga osservato tale malfunzionamento, Apple si impegna a sostituire gratuitamente la batteria.

Il Programma di sostituzione, attivato ufficialmente negli Stati Uniti e in Cina il 22 agosto, verrà aperto nel resto del mondo – Italia inclusa – il prossimo 29 agosto.

Sulla pagina dedicata al supporto, Apple offre uno strumento di verifica di idoneità alla partecipazione del programma tramite l’inserimento del numero seriale del proprio iPhone 5. Nel caso in cui il device rientri tra i modelli potenzialmente danneggiati, Apple consiglia di prendere un appuntamento contattando o recandosi presso un rivenditore autorizzato AASP o un Apple Retail Store o di contattare direttamente il Supporto tecnico.

Prima di consegnare il proprio iPhone 5 all’assistenza, Apple consiglia di effettuare un backup dei propri dati tramite iTunes o iCloud, di disattivare Find my iPhone e di cancellare i dati presenti all’interno del device.

Nel caso in cui il telefono abbia subìto danni che impediscono la sostituzione della batteria, sarà necessario risolvere inizialmente tale problematica, incorrendo in alcuni casi nel pagamento del servizio.

Il Programma prevede anche il rimborso della eventuale spesa sostenuta dagli utenti nel caso in cui abbiano già provveduto alla sostituzione della batteria.

Tale sostituzione non estende la garanzia di iPhone 5, coprendo invece la garanzia della batteria per due anni a partire dal primo acquisto o fino a marzo 2015.

iphone 5

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum