Trapelano da una fonte che può essere definita ufficiale e affidabile le prime immagini delle cuffiette sportive wireless di Apple, le Powerbeats Pro. Nascosti nell’ultima versione del sistema operativo della mela morsicata, iOS 12.12 (rilasciato in queste ore), ci sarebbero i render delle cuffie, di cui ora conosciamo il nome.

Powerbeats Pro: caratteristiche e design

Si tratta di una versione completamente wireless degli auricolari Powerbeats. Dovrebbe essere lanciata sul mercato il mese prossimo. All’interno di iOS 12.2 è possibile ammirarla con immagini e animazioni che mostrano le Powerbeats senza alcun cavo di collegamento. In termini di design, sono praticamente identici ai Powerbeats 3, con l’unica differenza di essere realmente wireless, proprio come gli AirPods, ma dal design decisamente più accattivante.

Le immagini nascoste nell’ultima versione del sistema operativo mobile mostrano Powerbeats Pro in due varianti di colore: bianco e nero. Sono presenti clip per aiutare ogni auricolare a rimanere in posizione. Inoltre, il design ergonomico degli auricolari sembra in grado di assicurare una perfetta vestibilità e di rispondere alle esigenze di cancellazione dei rumori ambientali esterni.

Alcune anticipazioni circolate in Rete confermano la presenza nella versione full wireless dei Powerbeats del chip H1 aggiornato, già visto sugli AirPod di seconda generazione, oltre al supporto per il comando vocale “Hey Siri”, al pari dei nuovi AirPod lanciati la scorsa settimana. L’interfaccia utente presente in iOS 12.2 può inoltre essere utilizzata per addestrare l’assistente virtuale all’utilizzo con i Powerbeats Pro.

Powerbeats Pro

Powerbeats Pro: la custodia di ricarica

Ancora, iOS 12.2 include un’immagine della custodia di ricarica di Powerbeats Pro, che si mostra simile a quella degli AirPods, molto comoda per ricaricare gli auricolari mentre non sono in uso.

Altri dettagli non sono noti, ad esempio rimane il dubbio su quella che sarà l’autonomia dei nuovi Powerbeats Pro e se Apple sarà riuscita a eguagliare quella dei Powerbeats 3, la cui batteria oggi offre un’autonomia fino a 12 ore. Anche il prezzo ancora non è stato svelato, ma probabilmente non bisognerà attendere ancora a lungo per conoscerlo.

Fonte: 9to5mac