Apple Pencil: i brevetti anticipano nuove funzioni

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

Apple Pencil: i brevetti anticipano nuove funzioni

Nel futuro dell’azienda, potrebbe esserci un grande rinnovamento per la Apple Pencil di nuova generazione, stando a quanto emerge dai brevetti.

In futuro i proprietari di Apple Pencil potrebbero essere in grado di aggiungere un nuovo pulsante per il rilevamento della pressione alla stilo. Apple sembra che stia studiando un metodo per aggiungere un adattatore al pennino attuale, al fine di fornire all’utente un pulsante che rilevi i cambi di pressione.

Apple Pencil: tanto software, poco hardware

Apple Pencil è uno dei migliori stilo pensati per tablet; offre di fatto, un elevato livello di sensibilità alla pressione sui display sui quali poggia. Gli utenti infatti, negli anni, hanno goduto di diverse generazioni di dispositivi, sui quali sono stati apportati soltanto piccoli cambiamenti, come la ricarica wireless, o un numero maggiore di livelli di pressione. Finora non si sono viste importanti modifiche al design, che è rimasto quasi immutato.

Ad oggi Apple Pencil non gode infatti di pulsanti esterni; molti altri stilo capacitivi offrono pulsanti per le selezioni alternative, come se fossero bottoni programmabili di un mouse; pensiamo ai pulsanti di un mouse logitech, interamente gestibili tramite software, e subito dopo al Magic Mouse di Apple. Effettivamente Apple tende a lavorar più sul software che sull’hardware, ma adesso è comparso un brevetto avente un bottone cliccabile per la regolazione della pressione.

Qualora il brevetto di Apple dovesse risultare concreto, potrebbe trattarsi di un importante rinnovamento per la Pencil di nuova generazione, poiché di fatto, non ci sono contatti elettrici nel corpo dell’unità.

Nel brevetto depositato presso l’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti lo scorso martedì si nota uno “Stilo con adattatore di input”, allegato con una serie di immagini che mostrano gli usi sulle Pencil attuali. Nonostante vengano visualizzate una serie di nuove opzioni, altamente ingegnerizzate e dal design semplice, il concept del pennino rimane lo stesso su tutta la linea.

La proposta dell’azienda di Cupertino prevede che il pennino possa misurare la pressione, sia quando viene premuto su una superficie che quando viene tirato su, senza inficiare però la qualità del disegno o della scrittura stessa.

Rilevando una determinata forza applicata dall’utente, Apple Pencil potrebbe determinare che l’accessorio è in uso, che equivarrebbe alla pressione di un pulsante o di un clic per l’accensione. Le regolazioni della pressione sul display potrebbero quindi venir gestite direttamente con un innovativo sistema di leve e sezioni ad anello incorporate alla punta dello stile.

Fra le soluzioni proposte nel brevetto, c’è anche il suggerimento di aggiungere un pulsante al corpo della “matita digitale”, che potrebbe influenzare i sensori di pressione del pennino. Questa feature è ovviamente ipotizzabile in un futuro modello di Pencil. Altresì si notano documenti di brevetto relativi alla creazione di contenuti AR, un mini display in stile TouchBar per il controllo dei parametri e molto altro ancora.

Fonte: Apple Insider
Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2020-05-26 14:31:35
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti