Hyundai ha appena confermato di aver terminato i colloqui con Apple per quanto concerne lo sviluppo di un’auto a guida autonoma. Il mese scorso infatti, abbiamo saputo che il gigante coreano dell’automotive fosse in trattative con il colosso di Cupertino per la produzione della prima vera automobile intelligente dell’azienda produttrice di iPhone e iPad.

Apple Car: è saltata la collaborazione con il gigante coreano

Comunemente, questo fantomatico veicolo viene chiamato “Apple Car” e su questo argomento vi sono stati diversi rumor, uno più interessante dell’altro. Peccato però che non siano mai stati confermati ufficialmente dalla compagnia.

Di fatto, ad oggi, ci si aspettava che entrambe le società avessero raggiunto un accordo. Perlomeno, si ipotizzava una firma entro la fine del mese prossimo. Tuttavia, un paio di giorni fa, è stato riferito che Hyundai ha interrotto i colloqui con la compagnia di Tim Cook in merito al progetto “Apple Car”, il primo vero mezzo  guida autonoma del brand.

In un documento normativo, Hyundai e Kia hanno affermato che le due aziende avevano ricevuto richieste da più OEM sullo sviluppo di auto elettriche a guida autonoma, ma finora non era stata presa alcuna decisione poiché i colloqui erano nelle prime fasi iniziali.

Durante le prime riunioni, è stato suggerito che Hyundai avrebbe portato la produzione negli Stati Uniti, gestendo una fabbrica in Georgia controllata da Kia con l’obiettivo di produrre 100.000 vetture entro il 2024. Apple, a tal proposito, pare che abbia proposto un investimento di 3,6 miliardi di dollari per rendere effettivo il tutto.

Mentre le trattative con Hyundai e Kia si sono concluse senza aver raggiunto un accordo, non si sa nulla dello stato dei colloqui con le altre società. Ad ogni modo, pare che il gigante della tecnologia con sede negli Stati Uniti stia parlando con almeno sei case automobilistiche giapponesi in contemporanea.

Sulla base dei rapporti precedenti, Apple prevede di realizzare auto commerciali entro il 2024, ma questa tempistica è sembrata a tutti un po’ troppo aggressiva e alquanto azzardata, nonché messa in discussione da molti, incluso il noto analista Apple Ming-Chi Kuo. Secondo diversi rapporti, sembra che ci vorranno circa 5 o 7 anni prima che l’Apple Car entri in produzione.

Fonte:Gizmochina