Apple sta lanciando ‘Get Up! Mix’, una playlist che ne unisce diverse già esistenti come: Chill Mix, New Music Mix, Friends Mix e Favorites Mix. La nuova lista di canzoni all’interno della categoria ‘Get Up! Mix’ sarà ricca di musica frizzante, allegra e energica. Verrà aggiornata ogni lunedì con nuovi brani selezionati dagli editori di Apple Music. Sarà disponibile nella sezione ‘For You’ accanto alle altre playlist che sono aggiornamenti settimanalmente.

Apple Music: sempre più personale

Oltre a ‘Get Up! Mix”, Apple sta pensando di introdurre una nuova playlist di DJ Home Office, ovvero canzoni da ascoltare durante lo smart working, pensate appunto, per chi è costretto a lavorare da casa. Nella sezione ‘Sfoglia’ di Apple Music, si possono trovare brani che vanno da Lady Gaga a Ed Sheehan, dai The Weekend, a Post Malone, Halsey e molti altri ancora, con brani pop, dance, hip-hip e R&B.

Nelle ‘News’ correlate, i Dj radiofonici più famosi trasmettono i loro programmi direttamente dalle loro abitazioni, utilizzando FaceTime per condurre interviste con musicisti del calibro di Elton John e Hayley Williams. Sempre più intrattenimento per tutte le popolazioni  che rimangono a casa in questo periodo di quarantena forzata a causa della pandemia da Coronavirus.

Insomma, per chi ancora avesse dubbi o fosse perplesso, non ci sono più scuse per non passar la ‘lockdown’ sereni e pieni di attività da fare, guardare, sfogliare. Forse saremo un po’ più soli ma per un bene comune, per tornare presto alla vita normale, con il giusto sorriso e senza entrare nel panico. Tutte le società si stanno mobilitando per garantire un piccolo sorriso a chiunque con iniziative degne di lode.

L’azienda di Cupertino si dimostra ancora una volta, infatti, a sostegno delle persone; in questo duro periodo di crisi sta effettuando diverse azioni volte a tutelare la salute pubblica dei cittadini, fisica e mentale.

Apple ha chiuso tutti gli Apple Store in tutto il mondo; ha inoltre interrotto diverse produzioni non essenziali nelle fabbriche americane e sta fornendo supporti economici e sanitari alle Nazioni, Italia in primis.

Fortunatamente i gesti solidali di fratellanza e di supporto ci vengono dati da tutto il mondo: fra medici che arrivano da Cuba e dalla Cina, fondi stanziati dalle aziende private in tutto il mondo, mascherine donate gratuitamente da Razer, Xiaomi e tante altre compagnie, si può osservare come il mondo stia vivendo una grande fase di vicinanza umanitaria.

Come direbbe il premier Giuseppe Conte, “un grande sforzo collettivo per sentirci tutti vicini, ma distanti”. Ora più che mai.

 

Fonte:Engadget