Secondo alcune indiscrezioni riportate da un fornitore Apple con sede a Taiwan, l’azienda di Cupertino sarebbe intenzionata a rilasciare un nuovo modello di iPhone caratterizzato da un enorme display da 5,8 pollici di tipo AMOLED.

Il dispositivo potrebbe arrivare in commercio nel corso del 2018 o addirittura già nel 2017. Come fornitore principale Apple avrebbe scelto Samsung, leader nella produzione display mobili, mentre LG Display e Japan Display andranno ad incrementare le scorte in una fase successiva.

iPhone 6s e iPhone 6s Plus
iPhone 6s e iPhone 6s Plus

Sia LG Display che Samsung dovrebbero avviare la produzione di massa dei nuovi pannelli AMOLED a partire dal prossimo anno. Per Japan Display, invece, bisognerà attendere il 2018.

La tecnologia AMOLED, già da tempo adottata da Samsung sui suoi smartphone, garantisce neri più profondi, colori brillanti, un maggiore contrasto e saturazione dei colori, oltre ad un consumo energetico più basso rispetto ai classici pannelli IPS LCD.

Il nuovo iPhone da 5,8 pollici, caratterizzato dalla presenza di un pannello AMOLED, potrebbe quindi sostituire l’attuale iPhone Plus, garantendo anche un livello prestazione superiore.