Apple ha confermato che rilascerà un aggiornamento di iOS, probabilmente la versione 4.3.4, per correggere il "buco di sicurezza" utilizzato dal tool JailbreakMe.

JailbreakMe

L’exploit usato da JailbreakMe, che sfrutta un "buco" del browser Safari, permette ad un utente di sbloccare il device caricando un file PDF "infetto" per ottenere i privilegi di root ed installare Cydia. Lo stesso exploit potrebbe benissimo essere utilizzato da "criminali" per accedere al device e rubare dati sensibili.

Un portavoce di Apple ha dichiarato che la società è "consapevole di questo problema ed è al lavoro per sviluppare una soluzione che verrà resa disponibile in un prossimo aggiornamento software."

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum