Apple ha rilasciato nella notte un nuovo update del suo ultimo sistema operativo mobile, aggiornato alla versione iOS 12.2. Si tratta del secondo importante aggiornamento dell’ultima versione del sistema operativo mobile di Apple, che arriva a più di un mese dal precedente rilascio di iOS 12.1.4.

Apple iOS 12.2: le novità

Un aggiornamento significativo per iOS e aggiunge una moltitudine di nuove funzionalità. Tra le novità spunta ad esempio il supporto per Apple News+, un servizio in abbonamento che dà accesso illimitato a centinaia di riviste digitali a fronte di un canone mensile e nuovi Animoji per le applicazioni dei messaggi e FaceTime (tra cui una giraffa, uno squalo, un cinghiale e un gufo), nonché il supporto per i nuovi AirPods.

Con questo aggiornamento Apple lancia inoltre le basi il supporto per AirPlay 2 e HomeKit su televisori di terze parti (come LG, Sony e Samsung). Queste funzionalità verranno implementate entro la fine dell’anno e includono aggiornamenti all’app Home per aggiungere l’accesso TV e un telecomando TV riprogettato in Control Center per occupare l’intero schermo dell’iPhone e avere un colore più scuro. Viene inoltre prevista la nuova opzione “Consenti accesso TV” per controllare chi può accedere e inviare contenuti alla TV.

Con iOS 12.2 Apple ha anche effettuato una revisione di Safari, il browser Apple, soprattutto dal punto di vista della gestione della privacy, e di altre applicazioni come Apple Music, Siri, Screen Time. Abbinando tvOS 12.2 a iOS 12.2 è ora possibile chiedere a Siri di riprodurre specifici programmi TV, film e musica su dispositivi come TV di terze parti e Apple TV.

Viene semplificata poi l’interfaccia dell’app Wallet in vista del prossimo supporto per una carta di credito Apple resa disponibile grazie a una partnership con Goldman Sachs. Possibile ora configurare Downtime con un programma diverso per ogni giorno della settimana, le icone di Apple News, AirPlay e Control Center Remote sono state riprogettate e la qualità dei messaggi audio nell’app Messaggi è stata migliorata grazie ad un nuovo codec.

Anche la schermata “Informazioni” nell’app Impostazioni è stata aggiornata, per visualizzare in modo più logico le informazioni pertinenti. La casa di Cupertino ha inoltre colto l’occasione di questo aggiornamento per correggere anche una serie di bug rilevate nella precedente release.

Come scaricare l’update a iOS 12.2

Il consiglio, come sempre, è dunque di aggiornare il proprio device alla nuova versione del sistema operativo, per cogliere tutte le nuove possibilità che esso offre, ma anche per renderlo più sicuro e stabile.

L’update a iOS 12.2 può essere scaricato, ovviamente in modo gratuito, su tutti i device compatibili. Per effettuare il download bisogna andare nelle impostazioni generali del proprio iPhone e selezionate la voce relativa all’aggiornamento del software di sistema. Il percorso da seguire è dunque:

Impostazioni> Generali> Aggiornamento software

Da sottolineare che potrebbe essere necessario aspettare qualche tempo perché iOS 12.2 si propaghi sui vari device degli utenti iOS, anche se l’aggiornamento non dovrebbe tardare troppo ad essere disponibile per tutti: semplice questione legata ai tempi tecnici del rollout.

Fonte: Apple