Apple ha annunciato gli otto sviluppatori di app e giochi che hanno vinto l’Apple Design Award 2020. La Mela ha dichiarato che i premiati sono stati scelti per l’eccezionale design delle app, per l’innovazione, l’ingegnosità e i risultati tecnici.

Apple Design Award: 8 vincitori

I vincitori di quest’anno dell’Apple Design Award sono sia grandi aziende che sviluppatori indipendenti e tra i premiati vi è anche Darkroom – potente editor di foto e video – di Bergen Co. Secondo il colosso di Cupertino, Darkroom ha vinto perchè offre grandi prestazioni con controlli parecchio intuitivi e un layout che i fotografi occasionali e professionisti possono apprezzare.

Ma chi sono gli altri vincitori? Oltre a Darkroom, è stato premiato Looom – sviluppato da iorama.studio – che, come dice la stessa Mela, è un “parco giochi di animazione che si ispira agli strumenti di creazione musicale che utilizza al meglio le tecnologie Apple, tra cui Apple Pencil e Dark Mode.

Premiata anche Shapr3D di Shapr3D Zartkoruen Mukodo Reszvenytarsasag, potente app CAD per iPad che ha il potenziale per trasformare del tutto il lavoro del disegno tecnico e architettonico.

Nell’elenco dei vincitori dell’Apple Design Award 2020 ance StaffPad di StaffPad Ltd., che converte brillantemente le annotazioni musicali scritte a mano in spartiti digitali.

Per quanto riguarda i giochi, ad accaparrarsi un Apple Design Award 2020 c’è anche “Sayonara Wild Hearts” dello sviluppatore Simogo ed editore Annapurna Interactive. Elogiato per il design eccezionale, questo videogioco – a detta di Apple – fa esplodere l’adrenalina dei giocatori e fa vibrare il loro spirito.

Premiato anche “Sky: Children of the Light“, di thatgamecompany, che con la sua intelligente integrazione multiplayer e l’avventurosa veste grafica, riesce ad essere una ricerca sociale rivoluzionaria.

Song of Bloom” dello sviluppatore indipendente Philipp Stollenmayer è un altro dei vincitori.

Si tratta di un gioco con una storia non lineare piena di enigmi intelligenti. I giocatori esplorano una storia raccontata in stili artistici in rapida evoluzione mentre avanzano nel gioco. “Song of Bloom” offre un’esperienza di gioco innovativa e artigianale con un design eccezionale.

Premiato infine “Where Cards Fall” sviluppato dallo sviluppatore The Game Band e dall’editore Snowman. In questo caso si tratta di un gioco d’avventura che sfrutta alcune tecnologie targate Apple, tra cui Metal, Game Center e iCloud, per dare vita ai suoi puzzle spaziali onirici.

Fonte:Apple