No, Apple non partecipa al CES 2019 in forma ufficiale, nessuna sorpresa dell’ultimo minuto. Tuttavia, il colosso di Cupertino ha deciso di far comunque sentire la sua presenza in quel di Las Vegas nei giorni dedicati alla gigantesca manifestazione dedicata alla tecnologia. Ci penserà un mega spazio pubblicitario a ricordare a tutti i presenti l’alto standard qualitativo dei prodotti Apple, in particolare di iPhone.

Apple pubblicizza iPhone al CES

Un bell’investimento pubblicitario, soprattutto in termini economici: accaparrarsi uno spazio così ampio in questi giorni a Las Vegas ha un costo decisamente elevato. Evidentemente però per il colosso della mela morsicata ne valeva la pena. Tutto pur di ricorare agli utenti quanto siano affidabili i propri smartphone.

In particolare, l’azienda si è focalizzata sulla sicurezza ed ha ribadito che di iOS ed iPhone ci si può fidare utilizzando una frase secca:

Quello che succede sul tuo iPhone resta nel tuo iPhone.

Il poster di colore nero ospita la scritta bianca alla qualle è abbinata l’immagine di uno degli ultimi modelli di iPhone ed anche il link che riporta direttamente alle norme sulla privacy di Apple. Un bel pezzo di una delle facciate dell’Hotel Spring Hill di Las Vegas sarà per i prossimi giorni la lavagna degli appunti del colosso di Cupertino. Un unico monito, certamente molto efficace: il tema della sicurezza relativo agli smartphone è più caldo che mai.

Ancor più che al CES, ci si sarebbe aspetteti una mossa di questo tipo per il prossimo Mobile World Congress che avrà luogo meno di due mesi a Barcellona. La fiera internazionale dedicata alla tecnologia mobile è focalizzata proprio sugli smartphone: un palcoscenico perfetto per ricordare al mondo quanto siano sicuri gli iPhone. Dunque, fra qualche settiamana potremmo aspettarci la stessa pubblicità a migliaia di chilometri di distanza. Apple non sembra essere spaventata dal momento critico che sta attraversando, almeno così sembra.

Fonte: BGR