Apple ha rilasciato poche ore fa – solo per gli sviluppatori – la quarta beta di iOS 12.3 e tvOS 12.3, una settimana dopo il rilascio della terza beta e un mese dopo il lancio di iOS 12.2, un aggiornamento che ha introdotto Apple News +, il nuovo Animoji e altre funzionalità.

iOS 12.3 e tvOS 12.3: novità

iOS 12.3 e tvOS 12.3 integrano una nuova versione dell’app TV di Apple, aggiornata nel look e nelle funzionalità.

I segmenti “Watch Now” e “Up Next” sono ora in prima piano per tenere traccia di quello che l’utente sta guardando. A questo, è stato aggiunta la funzione di raccomandazione dei contenuti da visionare, basato sull’apprendimento automatico e sulle preferenze di visualizzazione dell’utente.

L’interfaccia dell’app è stata ottimizzata con categorie dedicate ai film, programmi TV, sport e contenuti per bambini. Su iOS, inoltre, è stata aggiunta una barra in fondo separata per le opzioni libreria, ricerca e guarda adesso.

Inoltre, nell’app TV della mela morsicata c’è la nuova funzione “Canali”, che dà la possibilità di abbonarsi ai vari servizi che l’app TV propone, senza dover aprire un’app terza. Se, per esempio, si vuole visualizzare un contenuto presente su Showtime o Starz, è possibile iscriversi direttamente al canale dall’app TV di Apple e guardare il contenuto senza dover aprire un’altra app.

Alcuni dei nuovi canali che verranno supportati dalla nuova app TV di Apple includono: CBS All Access, Starz, Showtime, HBO, Nickelodeon, Mubi, History Channel Vault e Comedy Central Now. Durante la versione beta, tuttavia, gli utenti possono iscriversi a Showtime, Starz, Smithsonian, EPIX e Tastemade. Il servizio sarà disponibile anche in Italia.

Quando Apple debutterà con la sua Apple TV+ questo autunno, tutti i programmi TV e film originali dell’azienda saranno accessibili anche nell’app TV. iOS 12.3 sarà in beta testing per le prossime settimane in vista del lancio a maggio.

Fonte:macrumors