Apple ha pubblicato sulla pagina dedicata agli sviluppatori i dati relativi alla distribuzione sul mercato delle diverse versioni del sistema operativo mobile iOS.

I dati, raccolti analizzando gli accessi all’App Store avvenuti nel periodo compreso tra il 7 ed il 13 luglio 2014, evidenziano come il 90% dei device sia aggiornato all’ultima release iOS 7, registrando una crescita del 15% rispetto ai dati forniti a dicembre 2013 e del 2% rispetto al periodo aprile-maggio 2014.

Purtroppo Apple non fornisce i dati relativi alle singole percentuali delle diverse versioni di iOS 7, ma si suppone che la maggior parte dei device sia caratterizzata dalla presenza dell’ultimo aggiornamento iOS 7.1.

La distribuzione di iOS
La distribuzione di iOS

Ad oggi, iOS 6 è presente sul 9% degli iPhone, iPad e iPod venduti, con il rimanente 1% rappresentato dalle versioni precedenti del sistema operativo.

A differenza del principale competitor Google, l’azienda di Cupertino ha da sempre considerato la non frammentazione della piattaforma un elemento imprescindibile del proprio servizio: basti pensare che nel mese di giugno solamente un device su cinque aveva ricevuto l’aggiornamento all’ultimo update Android 4.4 KitKat.

Lo scorso 2 giugno, Apple ha annunciato iOS 8, l’inedita versione del sistema operativo giunto ora alla terza beta che verrà rilasciato ufficialmente alla fine di settembre in concomitanza con la vendita della nuova generazione di iPhone.