Tra le milioni di app Android disponibili in Rete che promettono streaming a più non posso dei canali televisivi, ne abbiamo individuata una, TV italiane. Dopo averla provata, l’app ci ha fatto una buona impressione: non solo è in grado di visualizzare in streaming sul telefonino o
sul tablet i canali televisivi free italiani, ma è anche semplice
da usare e meno invasiva delle altre in termini di banner pubblicitari. Vediamo come configurarla e utilizzarla al meglio.

01
Verifichiamo che il nostro smartphone o tablet Android sia connesso a Internet. Colleghiamoci a questo link per avviare il download e l’installazione sul nostro dispositivo mobile dell'app TV italiane. Una volta completate queste operazioni, tocchiamo il pulsante APRI per avviare l’applicazione.

tv1
01: il link per il download

02
Spostiamoci nel menu principale di Android, ricerchiamo l’applicazione appena scaricata e avviamola con un semplice tocco sul suo nome. La sua semplice interfaccia grafica mostra subito l’elenco dei canali televisivi disponibili (in alto è comunque presente anche un utile campo di ricerca). Scorriamo l’elenco disponibile e tappiamo su uno dei canali di nostro interesse per accedere velocemente ai suoi contenuti trasmessi in streaming.

tv2
02: la scelta del canale

03
Prima di veder apparire il flusso di streaming del canale televisivo scelto, appare una nuova finestra informativa dell’applicazione che ci aggiorna sulle possibili alternative nel caso in cui la trasmissione in tempo reale non dovesse funzionare. Possiamo ignorarla (oppure approfittarne per dare una valutazione all’usabilità e alla praticità dell’applicazione). Per avviare la riproduzione della trasmissione televisiva non dobbiamo quindi fare altro che tappare sul pulsante Play in basso a destra in questa stessa schermata.

tv3
03: facciamo partire la riproduzione

04
Se il canale televisivo che abbiamo scelto funziona, dopo qualche secondo partirà lo streaming live. Facciamo attenzione ad utilizzare l’app unicamente quando siamo coperti da un hotspot Wi-Fi: il flusso dati è molto elevato e potrebbe incidere sui costi del nostro piano mobile.

tv4
04: via allo streaming

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum