Non è una sorpresa che Android 6.0 Marshmallow sia cresciuto nuovamente di quasi il 3 per cento tra maggio e giugno. I maggiori produttori hanno proseguito la loro opera di aggiornamento degli smartphone già in commercio, che ha favorito la diffusione dell’ultima versione del sistema operativo di Google.

Diffusione Android a giugno
Diffusione Android a giugno

A maggio, Marshmallow rappresentava il 7,5 per cento; a giugno è arrivato al 10,1 per cento. KitKat resta la versione più presente con il 31,6 per cento mentre la “generazione Lollipop”, ossia le versioni 5.0 e 5.1, si spinge fino al 31,4 per cento in totale.

Entro la fine dell’estate, Marshmallow potrebbe superare il 15 per cento. Allora però sarà quasi il momento di Android N, che verrà distribuito tra ottobre e novembre. E si ricomincerà la danza.