Il manager italiano Andrea Rubei è il nuovo General Manager di Mobile Devices Sales di Microsoft.

La nomina a ricoprire una delle funzioni più cruciali all’interno dell’azienda nasce da una vita spesa a servizio di realtà importanti come Hewlett Packard, Cisco System International BV, BroadVision e Microsoft Italia, dove è stato dal settembre 2011 ad oggi il Direttore della divisione Operator Channel con la responsabilità di incrementare il business nel portfolio B2C e B2B sul fronte mobile e di gestire lo sviluppo degli accordi con gli Operator Channel partner.

In precedenza, sempre in Microsoft, Rubei aveva ricoperto il ruolo di Direttore del Communications Sector all’interno della divisione Enterprise and Partner Group con responsabilità sui clienti Telco e Media.  

Entrare a far parte del team mobile devices in un Paese come l’Italia, che si è distinto a livello mondiale per gli eccellenti risultati, è una bellissima opportunità e al contempo una sfida entusiasmante. I consumatori hanno accolto con successo i nostri prodotti Lumia e, guardando al futuro, vogliamo ulteriormente incrementare la nostra presenza sul mercato offrendo prodotti sempre più innovativi e sempre più apprezzati dai nostri clienti” – ha affermato Rubei.

Laureato in Business Administration all’Università LUISS di Roma con una tesi sulle prime forme di e-commerce, Andrea Rubei ha iniziato la sua carriera lavorativa nel 1994 in Hewlett Packard, per poi passare in Cisco System International BV con sede ad Amsterdam, dove è rimasto per 5 anni ricoprendo incarichi di crescente importanza, fino ad essere nominato Internet Commerce Manager EMEA.

Nel 2000 è passato in BroadVision dove in 10 anni ha occupato diverse cariche fino ad arrivare a ricoprire il ruolo di Vice President and General Manager per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa.

Andrea Rubei
Andrea Rubei