S

econdo una ricerca condotta dalle università di Leeds, Manchester e Nottingham, duratta quattro anni e pubblicata sul British Medical Journal, non ci sarebbe correlazione tra l’utilizzo prolungato del cellulare ed il cancro al cervello.
I ricercatori hanno intervistato 966 persone affette da tumore al cervello e 1716 persone sane e fatto loro domande sull’utilizzo del cellulare. I risultati raccolti hanno indicato che non ci sono ancora prove dirette che un utilizzo, anche intenso, del telefonino aumenti il rischio di tumore cerebrale.
I ricercatori hanno tuttavia ammonito che, a causa della diffusione relativamente recente della telefonia cellulare è ancora impossibile fare previsioni a lungo termine.