Costo di fabbricazione: 201,70 dollari. Prezzo di vendita: 199 dollari.

 

Nessun errore di scrittura, è proprio così: secondo uno studio condotto da iSuppli, il costo sostenuto da Amazon per costruire il Kindle Fire è superiore al prezzo di vendita di 2,70 dollari.

 

I costi di produzione del Kindle Fire
I costi di produzione del Kindle Fire

 

In poche parole, ciò significa che l’azienda distribuisce sul mercato il tablet andando in perdita.

 

La motivazione è una sola: l’azienda leader dell’e-commerce mondiale intende penetrare il mercato in modo aggressivo e determinato, proponendo il proprio prodotto ad un prezzo estremamente accessibile e più che concorrenziale.

 

La strategia di Amazon non si ferma qui, poiché il tablet altro non è che un “punto di partenza” attraverso il quale è possibile effettuare acquisti on line sullo store dedicato della stessa azienda: saranno i libri, le riviste, la musica, le applicazioni ed i film a generare profitto, non l’hardware.

 

Tra le varie voci di costo, è da sottolineare come il display ed il touchscreen costino 87 dollari, la batteria 16,50 dollari, mentre l’assemblaggio viene stimato in 7,10 dollari.

 

La politica di Amazon rappresenta esattamente l’opposto della politica condotta da Apple, con i profitti provenienti da iTunes e dall’App Store appena al di sopra del break even point e con l’hardware che la fa da padrona consentendo di perseguire alti profitti.

 

Costo complessivo: 201,70 dollari. Prezzo di vendita: 199 dollari.

I conti tornano.  

 

Amazon Kindle Fire
Amazon Kindle Fire

I componenti del Kindle Fire
I componenti del Kindle Fire

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum