Il colosso della tecnologia sudcoreano ha lanciato il Galaxy Tab S5e all’inizio del 2019; il tablet ha debuttato con la skin One UI basata su Android 9.0 Pie. Successivamente è stato aggiornato alla One UI 2.x basata su Android 10 lo scorso anno e ora ha iniziato a ricevere il suo ultimo importante update legato al firmware di sistema sotto forma di One UI 3.1 (Android 11).

Galaxy Tab S5e riceve il nuovo update!

Samsung ha implementato l’aggiornamento di Android 11 (One UI 3.x) su smartphone e tablet idonei da dicembre. In pochi mesi, l’azienda ha rilasciato la nuova release del software di BigG alla maggior parte dei dispositivi.

Ad oggi rimangono solo pochi prodotti da aggiornare, tra i quali spiccava (finora) il Galaxy Tab S5e, che però ha iniziato a ottenerlo. Secondo il portale di SamMobile, l’aggiornamento One UI 3.1 per questo tablet è attualmente disponibile in Russia e nel Regno Unito con la versione del firmware T72XXXU2DUD1.

Come qualsiasi altro aggiornamento OTA, viene inviato mediante lato server, pertanto potrebbe essere necessario del tempo prima che questo raggiunga ogni unità. Inoltre, a parte i due Paesi sopra menzionati, la skin dovrebbe arrivare anche nelle altre nazioni nei giorni a venire.

I clienti possessori di questo tablet possono andare all’interno del menù delle impostazioni, pigiare su “Aggiornamento software”, cliccare su “Scarica e installa” e verificare se il proprio device ha ricevuto l’OTA da Samsung.

Detto questo, sebbene Android 11 sia l’ultimo importante aggiornamento di sistema per il Galaxy Tab S5e, dovrebbe comunque continuare a ricevere aggiornamenti di sicurezza fino al 2023.

A tal proposito, ricordiamo che l’azienda ha comunicato un nuovo piano di attacco per quanto concerne gli update del software che prevede tre anni di supporto con le major release di sistema per i top di gamma e i midrange e aggiornamenti costanti per quanto riguarda le patch di sicurezza interne.

Fonte:Gizmochina