Secondo le autorità britanniche il numero degli studenti sorpresi ad utilizzare telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici per ‘bararÈ agli esami scolastici sarebbe in aumento.
I metodi preferiti sarebbero chiamare amici in aiuto o navigare in rete alla ricerca delle informazioni corrette.
Altri apparecchi elettronici, inoltre, possono servire come ‘contenitori’ di informazioni: ben tre quarti del materiale non autorizzato rinvenuto non è su carta ma su supporti digitali.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum