Grazie alla tecnologia di Telecom Italia, Vodafone, Wind e 3Italia è possibile telefonare con tutti i cellulari e smartphone all’interno di tre stazioni della linea A del metrò di Roma.

 

Metro roma

La presentazione del progetto di copertura radiomobile della metropolitana di Roma è stato illustrato alla presenza del Sindaco di Roma Gianni Alemanno, dell’Assessore alle Politiche della Mobilità e dell’Amministratore delegato di Atac. Presenti all’iniziativa anche i rappresentanti dei gestori telefonici.

 

Nel corso dell’evento, i vertici Atac hanno illustrato il piano degli interventi che porterà, nei prossimi mesi, a dotare tutte le stazioni metropolitane delle linee A e B dei servizi Gsm e Umts/Hspa. Attualmente le stazioni dotate di copertura radiomobile sono quelle di Spagna, Barberini e Repubblica, per le quali è terminata con successo, proprio in questi giorni, la fase di sperimentazione. 

 

Il piano degli interventi prevede la copertura della linea A, con il tratto Battistini – Termini  che sarà completato entro novembre 2011 e quello Vittorio Emanuele – Anagnina che sarà ultimato a maggio 2012. Per quanto riguarda invece la linea B, i lavori inizieranno a novembre 2011 e termineranno per tutto il percorso Rebibbia – Laurentina entro ottobre 2012.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum