Secondo quanto riferiscono alcuni media locali, Hun Sen, primo ministro cambogiano avrebbe dichiarato di aver chiesto al ministro per le comunicazioni di bandire la tecnologia 3G per almeno dieci anni, per far recuperare alla gente la propria moralità.
Questa decisione sarebbe stata presa dopo che molte persone, tra cui le mogli di numerosi membri del governo, avevano ricevuto sui propri apparecchi messaggi con immagini pornografiche e fatto pervenire al governo stesso una petizione per preservare la moralità del paese.
Oltre allo stop dei cellulari multimediali, è stato anche richiesto un inasprimento delle pene per chi diffonde pornografia.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum