I cellulari Xiaomi sono ad oggi tra gli smartphone più richiesti sulla fascia medio bassa del mercato, soprattutto per il rapporto qualità prezzo offerto su tutto il catalogo della suddetta azienda. L’unico vero problema con i telefoni Xiaomi è forse il riuscire a trovare il modello più adeguato alle proprie esigenze, considerando tutti quelli prodotti fino ad ora. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di dedicare un’intera guida ai migliori smartphone Xiaomi, cercando di includere solo quelli che realmente meritano di essere considerati durante la fase di acquisto.

All’inizio dell’articolo proporremo un elenco generale di modelli, tutti assolutamente consigliati (e da considerare soprattutto qualora riusciate a trovare offerte interessanti), per poi approfondire le caratteristiche di quelli forse più indicati per la maggior parte degli utenti. Siamo quindi certi che, alla fine della lettura di questo articolo, sarete riusciti a trovare lo smartphone Xiaomi che stavate cercando. 

I migliori smartphone Xiaomi 2022 (classifica in sintesi) 

  • Xiaomi 12
  • Xiaomi 12 Pro
  • Xiaomi 12X
  • Xiaomi Mi 10 Lite 5G
  • Xiaomi Mi 11 Lite
  • Xiaomi Mi 11 Lite 5G NE
  • Xiaomi Mi Note 10 Lite
  • Xiaomi 11T Pro 5G
  • Xiaomi Mi 11 5G
  • Xiaomi Mi 11 Ultra

Gli ultimi modelli di Xiaomi (e offerte)

Dopo aver brevemente elencato quelli che possono essere considerati i migliori cellulari Xiaomi da acquistare al momento, sia sulla fascia bassa che quella alta, concentriamo l’attenzione solo sugli ultimi modelli, così che possiate avere un’idea delle ultime tecnologie offerte dalla suddetta azienda cinese.

Xiaomi 12

Xiaomi 12

Forse sembrerà strano, ma Xiaomi 12 può essere considerato come l’entry level della fascia alta. Si tratta infatti del modello top di gamma più basico del catalogo e dedicato a chi desidera sicuramente portarsi a casa uno smartphone prestante e ottimo sotto tutti i punti di vista, senza però sforare, ne tantomeno avvicinarsi, al tetto dei 1.000 euro. Stiamo comunque parlando di uno smartphone da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria di archiviazione, con schermo da 6,28 pollici con tecnologia 120 Hz AMOLED. Sotto la scocca troviamo invece il processore Snapdragon 8 Gen 1 e una batteria da ben 4500 mAh. Infine, il modulo della fotocamera può contare su tre lenti diverse: una principale da 50 MP, più due secondarie, rispettivamente da 13 MP e 5 MP.

Xiaomi 12 è disponibile su a 537,00 euro 

Xiaomi 12 è disponibile su a 560,44 euro

Xiaomi 12 Pro

Xiaomi 12 Pro

Ed eccoci invece a parlare proprio del vero top di gamma dell’azienda: Xiaomi 12 Pro. Il design del suddetto smartphone è molto simile a quello visto in precedenza, poiché i veri boost arrivano all’interno. Sotto la scocca troviamo infatti il processore Snapdragon 8 Gen 1, memoria RAM da 8 GB e memoria di archiviazione da 256 GB. Anche in questo caso il display può contare sulla tecnologia OLED a 120 Hz, ma su un pannello leggermente più grande rispetto al modello precedente: 6,73 pollici. La batteria interna è da 4600 mAh ed è presente il supporto alla HyperCharge da 120W, la quale consente una ricarica super veloce, senza il rischio di rovinare le performance della stessa batteria. La vera differenza con il modello più economico sta nel comporto fotocamere, caratterizzato dal sistema Pro-Grade Triple, formato da tre lenti da 50 MP. Lo smartphone è disponibile in tre colori diversi: Gray, Blue e Purple.

Xiaomi 12 Pro è disponibile su   a 832,26 euro

Xiaomi 12 Pro è disponibile su a 769,90 euro 

Xiaomi 12X

Xiaomi 12X

Qualora siate alla ricerca di un prodotto abbastanza recente, ma non vogliate avvicinarvi alla soglia dei 1000 euro, allora Xiaomi 12X è la risposta migliore. Si tratta della variante “economica” della linea top della stessa azienda cinese. Sia il design che le caratteristiche tecniche si avvicinano molto allo Xiaomi 12, ma ovviamente non mancano delle sottili differenze che gli consentono di poter essere venduto ad un prezzo minore. Parliamo ancora una volta di un dispositivo dotato di processore Snapdragon 870, con 8 GB di RAM e ben 256 GB di memoria interna dedicata all’archiviazione. La batteria è da 4500 mAh, e quindi in linea con i modelli precedenti. Il display è da 6,28 pollici, sempre con tecnologia OLED a 120 Hz. Il modulo fotocamera è sempre completo di 3 lenti diverse: una da 50 MP, la seconda da 13 MP e la terza da 5 MP. Disponibile in colorazione Gray, Blue e Purple.

Xiaomi 12X è disponibile su a 483,1 euro 

Xiaomi 12X è disponibile su a 519,90 euro

I migliori smartphone Xiaomi economici (fascia bassa)

Non tutti sono però alla ricerca dello smartphone più recente, anzi, anche un ottimo base di gamma potrebbe tranquillamente riuscire a rispondere in maniera positiva a tutte le esigenze richiesto. Perciò, vediamo subito i migliori telefoni Xiaomi sulla fascia bassa del mercato.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G

Xiaomi Mi 10 Lite 5G

Mi 10 Lite è probabilmente il miglior smartphone Xiaomi attualmente disponibile nella categoria entry-level. Nonostante le sue caratteristiche tecniche non di ultima generazione, può infatti contare sul modulo cellulare 5G, tecnologia che non tutti gli smartphone possono ad oggi vantare, soprattutto a questo prezzo. Tra le altre caratteristiche presenti, elenchiamo invece: 6 GB di RAM, 64 GB di memoria di archiviazione, schermo AMOLED da 6,57 pollici, modulo fotografico da 48 MP a quattro lenti e una batteria da 4160 mAh, perfetta per consentire un’intera giornata di utilizzo senza alcun tipo di problema. In alternativa, potrà anche essere acquistata la versione da 6 GB di RAM con 128 GB di memoria di archiviazione, ovviamente ad un prezzo maggiore.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G è disponibile su a ,00 euro

Xiaomi Mi 11 Lite

Xiaomi Mi 11 Lite

Xiaomi Mi 11 Lite è la diretta evoluzione del prodotto visto in precedenza, con un unico downgrade, in realtà abbastanza trascurabile. Il modello riportato non presenta infatti il modulo cellulare 5G, ma nel caso in cui non fosse un problema spendere qualcosina in più, si potrà comunque scegliere di acquistare il modello completo di 5G. In quanto a caratteristiche tecniche, il suddetto smartphone potrà contare su: processore Snapdragon 732 G, 6 GB di RAM, 128 GB di memoria di archiviazione, display AMOLED da 6,55 pollici, batteria da 4250 mAh e sistema fotografico a tripla camera con intelligenza artificiale integrata per scatti migliori.

Xiaomi Mi 11 Lite è disponibile su a , su a 339,80 euro

Xiaomi Mi 11 Lite 5G NE

Xiaomi Mi 11 Lite

Proprio come precedentemente accennato, parliamo ora dello Xiaomi Mi 11 Lite in versione 5G. In particolare però, riportiamo la versione NE, leggermente più economica rispetto alle altre varianti. Si tratta del miglior smartphone Xiaomi su questo prezzo, poiché completo a 360 gradi. All’interno della scocca sono infatti presenti: processore Snapdragon 778 G, 6 GB di memoria RAM, 128 GB di archiviazione (espandibile con micro SD), batteria da 4250 mAh, display AMOLED a 80 Hz con tecnologia HDR10+ da 6,55 pollici e sistema fotografico a tre lenti da 64 MP, 8 MP e 5 MP. Attualmente disponibibile solo in versione Truffle Black.

Xiaomi Mi 11 Lite 5G NE è disponibile su a

Xiaomi Mi 11 Lite 5G NE è disponibile su a  

I migliori smartphone Xiaomi di fascia media

La fascia media dei telefoni Xiaomi è sicuramente la migliore da tenere in considerazione. In questa particolare categoria di prodotti sarà infatti possibile trovare dispositivi completi sotto ogni punto di vista, a prezzi decisamente concorrenziali e adeguati alle tasche di molti utenti, anche alla ricerca di caratteristiche differenti. Vediamo quindi i migliori telefoni Xiaomi sulla fascia media.

Xiaomi Mi Note 10 Lite

Xiaomi Mi Note 10 Lite

Partiamo subito con uno dei modelli meno recenti, ma che ancora oggi riesce a difendersi in maniera abbastanza adeguata. Stiamo parlando dello Xiaomi Mi Note 10 Lite, smartphone dotato di display 3D Curved AMOLED da 6,47 pollici. Sotto al pannello invece, non mancano: 6 GB di memoria RAM, 128 GB di memoria di archiviazione, processore Snapdragon 730 G, batteria da 5260 mAh e quadrupla camera da 64 MP, 8 MP, 2 MP e 5 MP. Unico neo da sottolineare nel 2022: la mancanza del modulo cellulare 5G, per qualcuno assolutamente essenziale.

Xiaomi Mi Note 10 Lite è disponibile su a 390,96 euro

Xiaomi Mi Note 10 Lite è disponibile su a 555,99 euro 

Xiaomi 11T Pro 5G

Xiaomi 11T Pro 5G

Passiamo ora ai telefoni Xiaomi più recenti, e iniziamo subito parlando del modello 11T Pro in versione 5G. Si tratta di uno smartphone con processore Snapdragon 888, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria di archiviazione. Il suo display è da 6,67 pollici, con tecnologia OLED a 120 Hz di refresh rate. La batteria è invece da 5000 mAh, necessaria per offrire un’intera giornata di utilizzo e allo stesso tempo per gestire al meglio il sistema fotografico a tre lenti da ben 108 MP. Attualmente può essere acquistato solo in versione Meteorite Gray.

Xiaomi 11T Pro 5G è disponibile su a 439,9 euro, su a 449,90 euro

I migliori smartphone Xiaomi di fascia alta (top di gamma)

E infine, arriviamo alla categoria che forse in molti stavano attendendo con maggior entusiasmo: i top di gamma. Prima di analizzare i prodotti però, teniamo a precisare che in questa lista potrebbero tranquillamente rientrare anche gli ultimi modelli Xiaomi visti all’inizio di questa guida, e che ovviamente non andremo a riportare nuovamente. Consigliamo quindi di tenere sotto controllo anche: Xiaomi 12, Xiaomi 12 Pro e Xiaomi 12X. Fatte quindi le dovute premesse, riprendiamo subito.

Xiaomi Mi 11 5G

Xiaomi Mi 11 5G

Qualora desiderate ancora di più, allora la migliore proposta è data dallo Xiaomi Mi 11 5G, step evolutivo dei due modelli visti in precedenza. Stiamo parlando sostanzialmente di uno dei top di gamma di scorsa generazione, ovviamente ancora molto valido e completo anche nel 2022. Si tratta di un device caratterizzato dalla presenza del processore Snapdragon 888, 8 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria integrata per l’archiviazione. Decisamente interessante il display curvo WQHD + AMOLED in DotDisplay da 6,8 pollici, con singola fotocamera frontale a foro. Il sistema fotografico principale è invece caratterizzato da una lente principale da 108 MP, più due secondarie da 13 MP e 5 MP. La batteria è da 4600 mAh e può essere ricaricata con il sistema ad alte prestazioni di Xiaomi, il quale assicura di raggiungere il 100% di ricarica in soli 45 minuti. I colori attualmente disponibile sono il grigio notte e horizon blue.

Xiaomi Mi 11 5G è disponibile su a 733,00 euro, su a 339,80 euro

Xiaomi Mi 11 Ultra

Xiaomi Mi 11 Ultra

Siamo certi che in molti si aspettavano la presenza di questo modello, ma non potevamo ovviamente esimerci dall’inserirlo tra i migliori telefoni Xiaomi attualmente disponibili per l’acquisto. Stiamo parlando dello Xiaomi Mi 11 Ultra, ovvero il vero top di gamma dello scorso anno. Al suo interno è infatti concentrata la migliore tecnologia del 2021, con particolare attenzione posta sul modulo fotografico. Ma andiamo con ordine e partiamo subito con la sua analisi tecnica. Il suddetto smartphone può infatti contare sul processore Snapdragon 888, ben 12 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria integrata dedicata all’archiviazione. Il suo display è da 6,81 pollici di tipo AMOLED e con refresh rate a 120 Hz. Sul retro è anche presente un secondo display da 1,1 pollici OLED, perfetto per selfie di qualità superiore. Il modulo fotografico è avanzato e caratterizzato dalla presenza di tre lenti da: 50 MP, 48 MP e 48 MP. La batteria è invece da 5000 mAh. Ovviamente è perfettamente compatibile con la connessione 5G. Attualmente è disponibile sia in versione nera che bianca.

Xiaomi Mi 11 Ultra è disponibile su a 1399,00 euro, su a 789,99 euro

Come scegliere un telefono Xiaomi

 A questo punto vi starete sicuramente chiedendo per quale motivo abbiamo deciso di includere proprio questi prodotti. La risposta è abbastanza semplice: perché abbiamo tenuto in considerazioni le caratteristiche più importanti che uno smartphone deve possedere. Ovviamente stiamo parlando di: Hardware, memoria interna, display, fotocamera, autonomia, funzionalità, peso e dimensioni generali. Vediamo quindi per quale motivo dovreste farlo anche voi.

Hardware e prestazioni

In un mondo in cui ormai qualunque smartphone riesce a gestire alla perfezione qualsiasi tipo di operazione basilare, l’hardware dei top di gamma si fa sempre più prestante. In linea generale, tutti i telefoni Xiaomi possono contare su processori Snapdragon, accompagnati da 6 GB, 8 GB o 12 GB di RAM, a seconda della fascia di prezzo. In ogni caso, si tratta di una componente hardware di fiducia e che non deluderà le aspettative. I modelli di ultima generazione presentano lo Snapdragon 8 Gen 1, ma anche quelli dotati di Snapdragon 888 possono tranquillamente essere considerati dei veri top di gamma.

Memoria interna

La memoria interna è effettivamente molto importante da considerare, poiché le applicazioni e i contenuti multimediali stanno ormai diventando sempre più pesanti dal punto di vista della memoria occupata. In linea generale, consigliamo almeno uno smartphone da 128 GB, ma per gli utenti meno esigenti, anche 64 GB potrebbero andare bene.

Display

I cellulari Xiaomi sono sempre stati equipaggiati con display ad alte prestazioni. Quelli di ultima generazione possono ovviamente contare sul refresh rate a 120 Hz, ma in linea di massima, anche quelli a 90 Hz potranno sicuramente soddisfare la maggior parte degli utenti. Quasi tutti i modelli dispongono ormai di tecnologia OLED, ovvero la migliore sul mercato. Per quanto riguarda invece le dimensioni, sarà l’utente a dover scegliere le migliori per le proprie esigenze.

Fotocamera

Come precedentemente affermato, ormai quasi tutti gli smartphone Xiaomi possono far girare le applicazioni più utilizzate in maniera adeguata. Proprio per questo motivo, le aziende tendono a riservare solo ai modelli top di gamma le migliori performance sulla fotocamera. Ad oggi, i migliori Xiaomi per modulo fotografico sono: Mi 11 Ultra e 12 Pro.

Autonomia

L’autonomia della batteria è effettivamente un dettaglio che in molti tendono a considerare. Ad oggi, tutti gli smartphone Xiaomi garantiscono almeno un giorno di utilizzo, ma solo i modelli migliori possono contare sulla ricarica ultra rapida brevettata dalla stessa azienda cinese. In particolare, alcuni modelli riusciranno infatti a raggiungere una ricarica completa al 100% in soli 45 minuti. 

Funzionalità

In quanto a funzionalità, non ci sentiamo sicuramente di fare molta differenza tra i vari modelli. Tutti infatti sono dotati di sistema operativo Android (alcuni in versione 11, altri in versione 12), ma in linea di massima, tutti possono contare sulla MiUI, interfaccia pensata appositamente per gli smartphone Xiaomi.

Peso e dimensioni

Ormai lo sappiamo tutti, gli smartphone Android sono caratterizzati da dimensioni abbastanza elevate. Ovviamente Xiaomi non è di meno, poiché propone telefoni da almeno 6 pollici di diagonale. La maggior parte degli utenti si è ormai abituata ad utilizzare device dalle dimensioni elevate, perciò non crediamo che tale dettaglio sia così importante da considerare.

Conclusioni

Siamo quindi arrivati alla fine della nostra guida, in cui speriamo di aver risposto a tutti i dubbi in merito alla scelta degli ultimi modelli Xiaomi. Abbiamo infatti deciso di includere diversi prodotti suddivisi per prezzo e data di presentazione, in modo che chiunque possa trovare il device migliore per le proprie esigenze. Qualora i suddetti modelli non fossero abbastanza, consigliamo comunque di tenere sempre in considerazione le caratteristiche elencate alla fine della guida, così da essere certi di riuscire a portare a casa un prodotto ottimo sotto ogni punto di vista.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.