Questa guida è stata redatta da noi per scegliere la migliore TV Box a seconda delle proprie esigenze. Confronteremo i vari modelli secondo la fascia di prezzo, quelli più cercati e i migliori TV Box con sistema operativo Android.
Esistono diverse soluzioni, alcune più compatte altre meno, che possiamo acquistare. Il tutto dipende ovviamente dalle proprie necessità e dal proprio uso domestico.
Per ogni prodotto, illustriamo le caratteristiche essenziali che deve avere con un buon rapporto qualità prezzo.

Amazon Fire Stick Lite

Amazon Fire Stick Liteè la più economica disponibile nell’omonimo e-commerce. Il processore è di tipo Quad-Core da 1,7 GHz equipaggiato da una GPU IMG GE8300.
Rappresenta il modello entry level dello store Amazon e supporta lo streaming di contenuti video in Full HD a 1080p anche in HDR. Essendo un prodotto Amazon viene venduta con l’assistente vocale Alexa.
Amazon Fire Stick Lite offre migliaia di app per accedere ai contenuti multimediali. Tra le più utilizzate troviamo DAZN, Netflix, YouTube, Prime Video, Disney+, Infinity, RaiPlay, Spotify, Amazon Music ed altre. Al suo interno troviamo 8GB di memoria interna. Oltre al dispositivo in confezione troviamo anche il suo telecomando che però permette di gestire solo il TV Box e non la propria TV.

Xiaomi Mi Box S 4K

Xiaomi Mi Box S 4K supporta pienamente il 4K anche per le varie applicazioni di streaming video come Netflix, Prime Video, YouTube ed altri. Al suo interno troviamo il sistema operativo Android aggiornato alla versione 8.1, inoltre è equipaggiato dal processore Cortex-A53 Quad-Core a 64 bit. A livello di memoria interna non è così ampia, troviamo solo 8GB di ROM e 2GB di RAM. Troviamo infatti solo una porta USB 2.0, un ingresso per l’alimentazione, una porta HDMI ed un ingresso AUX. Il dispositivo in questione supporta il l’audio Dolby e DTS surround, oltre alle connettività Wi-Fi e Bluetooth integrate.

NVIDIA SHIELD TV Pro

NVIDIA SHIELD TV Pro:questo TV Box possiede l’ultimo chipset NVIDIA Tegra X1+ che permette di svolgere qualsiasi cosa con la massima velocità e fluidità. La memoria RAM che troviamo al suo interno è di 3GB di tipo GDDR3. Inoltre, come storage ci troviamo di fronte ad un SSD da 16GB. Il sistema operativo scelto da NVIDIA è quello di Android TV che permette di avere sia Chromecast che il Google Assistant integrati. Come la top di gamma Amazon Fire TV Stick 4K anche questa supporta sia Dolby Vision che Dolby Atmos. Offre inoltre il pieno supporto a Netflix e ad alcuni giochi disponibili nel Google Play Games come Fortnite.

Apple TV

Apple TV è la regina dei set-top-box per chi vuole mantenere intatto il proprio ecosistema di prodotti Apple. Esso integra il processore A8 di Apple con architettura a 64 bit. Nelle specifiche non viene indicata la RAM disponibile anche se non è un problema visto il prodotto di qualità. Lo storage interno è di 32GB e supporta il Wi-Fi 802.11ac MIMO ed il Bluetooth 4.0 ed è compatibile con le principali app di streaming audio e video presenti nell’App Store. La riproduzione dei video è possibile fino in Full HD a 1080p. L’audio invece è di tipo surround grazie alla tecnologia Dolby Digital Plus 7.1.

MXQ PRO BOX

MXQ PRO BOXè in grado di riprodurre i file multimediali più comuni ed inoltre può essere utilizzato con le varie app di streaming video più comuni come Netflix e Kodi.
Questo MXQ PRO BOX monta Android in versione 7.1 e troviamo a bordo il processore Amlogic S905X Cortex-A53. Come storage interno troviamo 16GB di ROM e 2GB di RAM. In confezione oltre al cavo di alimentazione possiamo trovare un cavo HDMI ed un telecomando molto intuitivo da usare.