Che tu voglia guardare un film romantico, d’azione o thriller, l’esperienza di un videoproiettore con l’effetto cinematografico, è senza dubbio appagante e fuori dagli schemi. Una serata diversa, un po’ di pop-corn e ti sembrerà di stare in un multisala. Ecco qui la selezione dei migliori proiettori portatili, per la tua casa o da portare alle feste, per renderti la scelta più facile, visto che per scegliere un video proiettore portatile, bisogna tener conto di molti aspetti: dimensioni e peso, ma soprattutto la qualità dell’immagine: lampada LED, lumens, contrasto e risoluzione supportata determineranno la nitidezza del video. Infine un’occhiata alla connettività, ovvero alla capacità del nostro dispositivo di collegarsi a diverse fonti e da esse prendere l’immagine da trasmettere. Vediamo dunque insieme questi aspetti.

TOPTRO 6000

TOPTRO 6000: si tratta di un proiettore con una luminosità superiore di 6000 lumen, un contrasto fino a 5000: 1 e una durata della lampada LED più lunga di 60.000 ore. Con l’ultimo chip BT 5.0 integrato, la sua ampia compatibilità consente al proiettore TR21 di connettersi a vari altoparlanti e cuffie, ottimo per guardare i film. E’ di dimensioni ridotte che puoi trasportare e riporre molto facilmente. Esso ha dimensioni di proiezione di 33-200 pollici con una distanza di proiezione di 1,15-5,5 m(la distanza ideale è 1,6 metri).

Vamvo YG300 Pro Mini Proiettore

Vamvo YG300 Pro Mini Proiettore Si tratta di un dispositivo pensato per l’Home Cinema e per l’intrattenimento domestico. L’illuminazione LED offre chiarezza e luminosità in grado di supportare il Full HD con colori accesi e contrasto tra chiari e scuri grazie al rapporto 1000:1. Questo proiettore portatile (meno di 1 kg di peso) è dotato di più porte di connessione: tra esse la porta HDMI per connessione a PS4, Smart TV e laptop, USB, interfaccia audio e AV.

BenQ W1720

Il proiettore BenQ W1720 è un modello completo, il prezzo li vale tutti. Qui le prestazioni della gamma dinamica elevata del W1720 offrono maggiore luminosità, gamma di contrasto e ottimizzazione dell’immagine, esaltando ogni dettaglio nei contenuti video 4K per un divertimento cinematografico superiore. Ha una luminosità di 2000 ANSI Lumen, un design elegante con Keystone verticale automatico e zoom 1.1X. Colori fantastici: è testato per regolare la temperatura colore D65, la gamma, il livello del nero e del bianco, il grigio neutro, il tracciamento del colore RGBCMY, la tonalità, la saturazione, la luminosità e l’uscita da diverse interfacce basate su ITU-R Rec.709. Se vuoi a casa un home cinema con i fiocchi questo modello è l’ideale.

Philips Neopix Easy+

Philips Neopix Easy+, videoproiettore LED portatile dal prezzo davvero interessante. Ha una risoluzione nativa di 480 pixel ma supporta il Full HD 1080p, con una dimensione di proiezione fino a 80″. La regolazione del focus e la correzione trapezoidale concorrono a migliorare e rendere perfettamente visibile l’immagine.
Ampia connettività WiFi e Bluetooth, grazie alle quali è possibile la modalità Mirroring da smartphone, laptop o tablet per filmati, immagini, presentazioni, documenti. Ovviamente sono presenti numerose porte (HDMI, USB, microSD) per riprodurre da qualunque fonte. Il videoproiettore portatile Philips è perfetto anche per collegare Apple TV, Amazon Prime, Google Chromecast e console di gioco.

Vamvo L4200

Il proiettore portatile Vamvo L4200 è uno dei prodotti più diffusi e apprezzati del mercato, questo in virtù della sua affidabilità e di alcune caratteristiche tecniche che passiamo ora ad illustrare. Si tratta di un videoproiettore HD ideale per l’intrattenimento. Può essere facilmente collegato allo smartphone, PS3, PS4, X-Box ONE o Wii, per riprodurre video, serie TV, condivisione di foto, giochi.

Proietta da una distanza fino a 6 metri con una ampiezza schermo di 200 pollici. Due altoparlanti stereo SRS offrono un suono nitido ed equilibrato per un’esperienza audio visiva completa mentre la manopola di correzione del focus agevola le operazioni di ricerca di nitidezza dell’immagine proiettata. Molte le porte utili per interfacce esterne, dalla classica HDMI all’USB 2.0 fino alla VGA, Ricca la dotazione di cavi e molto ben fatta la borsa di trasporto anti urto.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.