La webcam HD è ormai un elemento fondamentale per la gestione delle nostre attività lavorative, per lo studio e per aiutarci a coltivare i nostri affetti. Vediamo come scegliere la più adatta alle nostre esigenze.

Le videochiamate oggi rappresentano una componente sempre più importante per lo svolgimento delle nostre attività, siano esse legate al lavoro, alla formazione o al tempo libero. Perché la qualità di questi collegamenti video via web sia soddisfacente e l’esperienza gratificante è necessaria però una webcam HD, dotata quindi di requisiti tecnici capaci di soddisfare appieno le esigenze più varie. Sebbene i nostri notebook infatti siano dotati di webcam integrate è doveroso constatare come raramente esse siano capaci di raggiungere prestazioni ad alta definizione: la conseguenza è dunque una bassa risoluzione del video.

Grazie a una webcam HD e a reti internet sempre più veloci e stabili oggi è possibile raggiungere qualità di streaming, video, e chiamate di ottima qualità con un numero elevato di utenti collegati contemporaneamente. Tra gli usi più recenti inoltre si è fatta sempre più strada la produzione di home video e tutorial destinati ai social e le dirette streaming di sessioni di gioco o di musica live: tutte attività per le quali una alta risoluzione video e una soddisfacente riproduzione audio, che solo una webcam HD può offrire, rappresentano una condizione essenziale.

Come scegliere una webcam HD

webcam HD come scegliere

Le webcam sono tutte uguali? Naturalmente no. Le webcam HD pur rispondendo ad alti requisiti di base sono spesso sviluppate per andare incontro a determinate tipologie d’uso: così ad esempio una webcam HD da utilizzare per le riunioni di lavoro prediligerà un’alta risoluzione e l’apertura di campo per consentire a più persone presenti in sala o attorno a un tavolo di essere inquadrate, mentre chi vuole effettuare dirette streaming di di gaming o un tutorial da destinare a YouTube avrà bisogno di immagini nitide e fluide in modo da evitare lentezza e movimenti che procedono a scatti. Quali sono dunque le caratteristiche da tenere in considerazione per scegliere la migliore webcam HD?

Il primo elemento da tenere in considerazione è quello della risoluzione, fattore che più di tutti influenza la qualità dell’immagine trasmessa e quindi percepita dall’interlocutore o spettatore. La risoluzione porta con sé una serie di aspetti come la luminosità, il contrasto, la qualità e brillantezza dei colori e tutta una serie di parametri che risultano poi fondamentali nell’esperienza sensoriale ed estetica. Un video fatto bene ci invoglia da subito a seguirlo, un interlocutore di cui vediamo bene i lineamenti del viso predispone bene a una videochiamata. In questo senso risulterà importante anche la possibilità di modificare e tagliare l’immagine tramite l’uso di zoom e grandangolo.

Il secondo soprattutto è fondamentale (grazie alla sua capacità di allargare il campo visivo deformando i confini) per evitare immagini dall’effetto claustrofobico. Nell’esperienza di una call di lavoro o di una videochiamata è molto importante la qualità audio: non ne abbiamo ancora parlato (lo faremo più avanti) ma come per le webcam integrate anche i microfoni integrati nei nostri notebook spesso sono insufficienti per una resa ottimale. Infine, ma non meno importante, occhio al framework. Con questo termine si intende la capacità della webcam di rendere fluide le immagini in movimento. È infine importante assicurarsi che la webcam HD che vogliamo acquistare sia compatibile con il sistema operativo in uso sul nostro pc. Ma procediamo con ordine.

 

Risoluzione

webcam HD risoluzione

La prima caratteristica tecnica da considerare, dicevamo, è sicuramente la risoluzione. Dal punto di vista tecnico il termine indica la capacità di risolvere i dettagli ed è indicata dal numero di pixel che possono essere contenuti da un pollice dell’immagine (1 pollice = 2,54 centimetri): è espressa infatti con il termine DPI (punti per pollice). Maggiore sarà il numero di pixel per pollice e più l’immagine sarà potenzialmente nitida e precisa. Da essa dipende infatti la qualità dell’immagine durante una videochiamata o la registrazione di un video.

Abbiamo detto potenzialmente perché la risoluzione dipende anche dalla qualità dell’obiettivo. Oggi si parla quindi di webcam ad alta risoluzione (HD) o di webcam 1080p per indicare dispositivi capaci di una risoluzione d’immagine ad altissima densità di pixel per pollice. Questa caratteristica appare molto importante per la maggior parte degli utilizzi: una webcam ad alta risoluzione, garantisce immagini nitide, luminose, con un contrasto bilanciato e colori fedeli alla fonte d’origine.

Zoom e grandangolo

Un altro degli aspetti fondamentali nella scelta della migliore webcam HD riguarda il campo visivo, ovvero la porzione di spazio e di profondità che l’obiettivo della webcam riesce a inquadrare. Se la risoluzione è un po’ la materia di cui è composta l’immagine quando parliamo di campo visivo siamo invece nell’ambito della possibilità di fruizione di tale immagine. Questo aspetto appare relativamente interessante ma in realtà è tutt’altro che trascurabile. Nella definizione di un’immagine nitida e corretta la porzione di inquadratura ha infatti la sua importanza. Per chi ha bisogno ad esempio di avere una visione ampia di una stanza, o di un’aula di un corso, o di aprire e rendere meno claustrofobico un ambiente angusto ecco che l’apertura grandangolare si rivela fondamentale.

Il grandangolo tecnicamente consente un angolo di ripresa più ampio di un normale obiettivo e una maggior profondità di campo. Deformando l’immagine la webcam con grandangolo ne modifica la prospettiva e il rapporto tra diversi piani all’interno di una scena. I soggetti in primo piano ci appariranno molto più grandi rispetto a quelli posizionati in secondo piano e la distanza tra i primi e i secondi apparirà maggiore di quanto non sia nella realtà.

In una webcam con zoom l’obiettivo può ingrandire (o ridurre) l’immagine inquadrata o una porzione di essa, un dettaglio. È quindi possibile modulare il setting e calibrare con esattezza l’inquadratura eliminando dal campo visivo aree o dettagli non necessari o che potrebbero disturbare la ripresa, come una porta che viene aperta e chiusa durante una videochiamata. Valutate quindi l’ambiente, o gli ambienti, nei quali farete uso della vostra webcam.

Microfono

La maggior parte delle webcam HD sono dotate di uno o più microfoni integrati. Come già detto a proposito delle webcam, anche i microfoni integrati nei nostri notebook pur avendo una qualità di base sufficiente, risultato inadeguati quando si decide di mettere in atto un upgrade di prestazioni audio e video. Avere la possibilità di un video ad alta definizione cui si abbina un audio di qualità adeguata appare infatti fondamentale per la resa di un prodotto che risulti gradevole e fruibile. Le webcam con microfono ha inoltre tra i suoi vantaggi quello di racchiudere tutto in un’unica configurazione, semplice e chiara, che quindi ci mette al riparo da fastidiose schermate multiple aperte alla ricerca del miglior settaggio ed equilibrio tra audio e video.

Tra le caratteristiche tecniche da tenere a mente per la verifica della qualità di un microfono ricordiamo anche la capacità di ridurre i rumori di fondo, quel fastidioso fruscio che accompagna spesso le nostre videochiamate. Ricordiamo infine che i microfoni possono essere unidirezionali o omnidirezionali, possono cioè captare e riprodurre con efficacia il suono che arriva da una direzione frontale rispetto al dispositivo oppure catturare i suoni ad ampio raggio, che arrivano cioè dall’ambiente circostante. Anche questo potrà essere uno degli elementi da considerare nella scelta della migliore webcam HD.

Framerate

Quando parliamo di framerate parliamo del numero di fotogrammi per secondo (FPS) che la webcam (come qualunque altra videocamera) riesce a catturare. Essendo un’immagine in movimento riprodotta grazie a una serie di scatti in rapida sequenza ne consegue che più alto è il numero di FPS maggiore è la fluidità dell’immagine in movimento. Sebbene vi siano webcam HD a 60 FPS lo standard attuale si attesta sui 30 FPS, che è comunque un dato di tutto rilievo. Non c’è molto da aggiungere in realtà: tutti proviamo un certo fastidio di fronte a immagini che avanzano a scatti o che riproducono a sbalzi i movimenti. Se quindi la vostra intenzione è quella di usare la webcam HD per videoconferenze o chiamate, un framerate accettabile si attesta intorno ai 30 FPS. Se invece avete intenzione di dedicarvi allo streaming delle vostre performance in una sessione di gaming ad esempio, un framerate più alto con uno standard di 60 FPS è sicuramente, anche se non necessario, ma più indicato.

Webcam Wifi

Un discorso a parte meritano le webcam WiFi. Esse infatti si discostano parzialmente dall’utilizzo delle webcam HD di cui abbiamo parlato fino ad ora e sono utilizzate soprattutto in contesti di video sorveglianza e sicurezza domestica. Per questo motivo hanno caratteristiche tecniche e funzioni particolari, come la presenza di sensori per la visione notturna capaci di riprendere movimenti anche in assenza di luce o rilevatori di suoni e movimento che mettono in funzione un sistema di registrazione automatico collegato ai vostri cloud e smartphone. Non è il caso in questo contesto di addentrarsi ulteriormente nella specifiche tecniche di questi dispositivi, parenti stretti delle webcam HD ma con scopi diversi.

Compatibilità col sistema operativo: Mac e Windows

webcam HD compatibilità

Compatibilità: un termine che ha turbato il sonno di quanti hanno vissuto quella fase dell’informatica in cui la standardizzazione era una chimera e il rischio di trascorrere intere serate a cercare di far parlare un dispositivo esterno col proprio computer più che concreto. Oggi per fortuna la quasi totalità dei dispositivi in commercio sono perfettamente compatibili (cioè adatti) coi sistemi operativi in uso. Due grandi famiglie dividono il mercato dell’home PC e sono caratterizzate da sistemi operativi molto diversi tra loro: parliamo del sistema operativo Windows e dell’OS di Mac. Ci sono poi a completare il mercato Linux, Android e BSD. Le webcam HD oggi in commercio possono lavorare indifferentemente con la maggior parte di essi. È comunque opportuno, soprattutto se si acquistano webcam con funzioni avanzate o se si è in possesso di un notebook o di un pc non recentissimo, verificare le specifiche dei software. La maggior parte dei modelli richiedono inoltre requisiti minimi per il funzionamento che tengono conto, oltre che del sistema operativo, della velocità del processore, della memoria RAM. Niente paura comunque: ogni webcam HD fornisce già dalla scatola informazioni molto chiare sulla compatibilità.

Miglior webcam HD su Amazon

migliore webcam hd amazon

 

Se siete alla ricerca della migliore webcam su Amazon non resterete di certo delusi di fronte alla proposta di ieGeek. Questa webcam HD è progettata e costruita dal marchio cinese, presente dal 2005 nel mercato dei sistemi di sicurezza per la casa e per la riproduzione audio video domestica di qualità. È dotata di una risoluzione Full HD 1080p perfetta per lo streaming, per le video chiamate informali o di lavoro. Grazie all’alta qualità del suo microfono stereo incorporato e dotato di noise reduction si rivela perfetta anche per dirette di gaming e video da destinare a portali e social quali Twich e Youtube.

La webcam HD ieGeek consente immagini nitide mentre 30 FPS garantiscono video e riunioni su Skype, Zoom, FaceTime, Facebook, YouTube fluide e senza interruzioni. L’angolo di ripresa di ben 90° consente poi un’ampia visuale, aspetto che la rende particolarmente adatta a meetings e riunioni. Questa webcam HD è compatibile sia con Windows che con Mac OS e può essere utilizzata anche sulla Smart TV. Il tutto a un prezzo competitivo che la rende davvero la migliore webcam HD presente su Amazon.

Webcam ieGeek  in vendita su Amazon a partire da 29.99 euro

Miglior webcam HD 2020

webcam HD logitech C920

Cambiamo decisamente prospettiva. Le webcam hanno un’infinita gamma di prezzi, dettata da caratteristiche tecniche e dalla qualità dei componenti. Se state cercando un prodotto top gamma potete concentrare la vostra attenzione sulla Logitech C920, probabilmente la miglior webcam HD del 2020. La produce Logitech, azienda svizzera da sempre all’avanguardia nella produzione di accessori per PC. La C920 è una webcam professionale capace di video fluidi con dettagli nitidi e colori vivaci grazie al Full HD 1080p a 30 fotogrammi al secondo.

La lente dell’obiettivo è in vetro, elemento fondamentale per la resa dell’immagine che grazie all’autofocus scongiura fastidiose operazioni di messa a fuoco e immagini con il classico effetto nebbia. Grazie all’ottica Carl Zeiss (di grande qualità) è possibile inoltre scattare foto a una risoluzione altissima per una webcam: 15 megapixel. La luminosità viene regolata automaticamente a seconda dell’esposizione presente sul momento e restituisce sempre un’immagine luminosa e chiara.

Ben curato anche l’aspetto audio: la Logitech C920ha infatti ben due microfoni integrati, uno per lato, in modo da consentire una presa dell’audio dall’effetto naturale. Altra caratteristica che rende la C920 tra le migliori webcam del 2020 è la possibilità di registrare con lo standard di compressione video H.264, aspetto che la rende quindi perfetta per tutorial e recensioni on line. Dimensioni contenute e una pinza davvero ben progettata consentono l’applicazione e l’uso, con un impatto estetico appena percepibile, su laptop, pc fissi, smart tv. Adatta per Windows, Mac e Android 5.0 o versioni successive.

Webcam Logitech C920  in vendita su Amazon a partire da 96.89 euro

Webcam Logitech C920 in offerta su eBay a 109.99 euro

Su Trovaprezzi è possibile trovare la webcam Logitech C920 a partire da 98,99 euro

Miglior webcam HD economica

migliore webcam hd economica

 

La Yaature Full HD è una webcam davvero interessante e dotata di caratteristiche che ci spingono a considerarla la miglior webcam HD economica. Originale nel design, garantisce video ad alta definizione a 720p e 30 FPS. Grazie all’obiettivo composto da 6 elementi con lente in vetro questa webcam HD economica assicura immagini nitide e precise. È veloce nella messa a fuoco automatica e nella correzione della luce, due elementi che insieme all’auto bilanciamento del bianco e correzione automatica dei colori restituiscono sul video del PC immagini chiare e brillanti in qualunque situazione.

Davvero ben studiata la clip di fissaggio che può ruotare orizzontalmente di 360° e ha un’inclinazione di 90°. È provvista inoltre di microfono integrato e tecnologia di cancellazione del rumore di fondo, elemento che la rende molto comoda da utilizzare non solo nelle videochiamate ma anche per la produzione di video tutorial, recensioni, piccole performance live. Supporta numerose applicazioni dedicate alle video chiamate come Netmeeting e Skype ed è compatibile con Windows, Mac e Android TV.

Webcam Yaature Full HD  in vendita su Amazon a partire da 16.69 euro

Miglior Webcam HD sotto i 50 euro

webcam HD Aukey

La Aukey Webcam Full HD è un prodotto perfetto per le dirette streaming, le videochiamate in widescreen (il formato orizzontale a tutto schermo in sostanza) e le registrazioni di web video, tutto questo con un rapporto qualità-prezzo davvero interessante. Grazie ai suoi 1080p e 30FPS garantisce infatti una buona qualità dei video con registrazione e diretta streaming. Ha messa a fuoco fissa, che mantiene con oggetti fino a una distanza di 3 metri. L’angolo di visuale è di 75°, e si rivela comodo per video in primo piano con due persone inquadrate.

Ha un microfono mono integrato, situato nella parte posteriore del dispositivo, in una posizione non proprio ideale, ma comunque efficace. Facile da installare grazie a un cavo USB in dotazione molto lungo è dotata di un indicatore luminoso a Led che segnala quando la webcam è attiva. La clip di fissaggio è molto comoda e consente a questa webcam HD di essere all’occorrenza poggiata su un piano senza l’esigenza di ulteriori sostegni.

Webcam Aukey  in vendita su Amazon a partire da 49.99 euro

webcam HD Aiglam

In alternativa alla Aukley, nella stessa fascia di spesa, vi consigliamo di provare la Aiglam Webcam. Si tratta infatti di una webcam Full HD 1080p e 30 fotogrammi per secondo a un prezzo decisamente interessante. Davvero buona la qualità dell’immagine, restituita tra l’altro da un obiettivo con lente ottica in vetro composta da sette elementi in grado di garantire luminosità e brillantezza dei colori.

Ottima anche la presenza del microfono incorporato: si tratta di un dispositivo omnidirezionale capace di raccogliere non solo la voce (da una distanza fino a 5 metri) frontale ma anche i suoni d’ambiente e allo stesso tempo di tagliare le frequenze che creano fruscio e il fastidioso rumore di fondo. La tecnologia di compressione video H.264 avanzata consente upload e streaming veloci sui social media e sui videogiochi: è perfetta quindi per i live streaming e per i video Skype, Yahoo!,  Messenger, Windows Live, Messenger, Gmail e Youtube. Ampia compatibilità con i principali sistemi operativi in uso e senza la necessità di dover installare driver e software.

Webcam Aiglam  in vendita su Amazon a partire da 24.99 euro

Webcam Aiglam in offerta su eBay a 62.97 euro

Miglior webcam hd tra i 50 e i 100 euro

webcam HD 50 euro

Veniamo ora a un prodotto che anche morfologicamente presenta alcune particolarità: si tratta della LarmTek webcam HD 1080p. È pensata espressamente per un utilizzo business, per consentire quindi i sostenere call di lavoro e videoconferenze. La prima caratteristica che risalta gli occhi è la presenza di un otturatore che consente quindi di oscurare precauzionalmente l’obiettivo e allo stesso tempo di proteggerlo nel caso di un trasporto in borsa o in viaggio.

Il framerate è il classico 30 FPS ormai osservato in tanti prodotti, a garanzia di immagini fluide. Dispone di microfono stereo molto potente e adatto quindi per le riunioni di lavoro. La lente di vetro consente una notevole luminosità che si corregge automaticamente garantendo sempre all’immagine un bilanciamento ottimale. Compatta e comoda questa webcam HD si collega al pc tramite USB e funziona senza la necessità di installazione dei driver.

Webcam LarmTek in vendita su Amazon a partire da 24.69 euro

Webcam LarmTek in offerta su eBay a 34.95 euro

webcam HD Zilnk con otturatore
Come la LarmTek anche la webcam HD Zilnk 1080p è dotata di un comodo copri obiettivo che protegge l’obiettivo da urti, graffi e polvere e allo stesso tempo protegge la privacy personale o dell’azienda dalle pericolose intrusioni di hacker. Ottimo il microfono, capace di trasmettere con chiarezza la voce posizionata fino a tre metri di distanza anche in presenza di rumori e brusio di fondo.

È compatibile con numerosi sistemi operativi, da Windows 7/8/10 a Mac OS X 10.7 e Android 4.0 e versioni successive. Grazie al sistema plug and play vi basterà collegare la webcam HD al PC per iniziare a trasmettere in videochiamata o registrare video da caricare su Youtube o Twitch. Un foro filettato alla base della clip di fissaggio consente inoltre l’eventuale utilizzo di treppiedi e altri sostegni.

Webcam Zilnk in vendita su Amazon a partire da 49.99 euro

Webcam Zilnk in offerta su eBay a 11.9 euro

Su Trovaprezzi è possibile trovare la webcam Zlink a partire da 51,92 euro

Webcam HD sotto i 100 euro

webcam HD Logitech c270

Per chi ha intenzione di comprare una buona webcam HD con lo scopo di effettuare videochiamate fluide e nitide la webcam Logitech C270 appare la scelta ideale. Con i suoi 720p e 30 FPS in formato widescreen questa piccola webcam svolge appieno il suo dovere e la correzione automatica della luce e la colori vivaci e naturali sono ottimi alleati per il raggiungimento di questo scopo. Perfetta per Skype, Hangouts, Facetime e tutte le piattaforme dedicate alle videochiamate, questa webcam anche esteticamente appare semplice ma solida, funzionale e giovane.

Il microfono mono integrato con riduzione del rumore incorporata (tecnologia RightSound) fa in modo che la voce sia chiara anche in luoghi con rumore di fondo o brusio. Si rivela ottima e utilissima anche in ambienti scarsamente illuminati per produrre video con buon contrasto. È facile da installare sia con Windows che con MAC 10.10 e versioni successive. Facile da regolare grazie a un software reperibile sul sito della casa madre la webcam Logitech C270 appare la migliore webcam HD per chi vuole un prodotto di livello e di un marchio affidabile spendendo comunque meno di 100 euro.

Webcam Logitech C270 in vendita su Amazon a partire da 44.9 euro

Webcam Logitech C270 in offerta su eBay a 46.8 euro

Miglior webcam HD Logitech

webcam HD Logitech C922

E a proposito di webcam Logitech passiamo in rassegna quelli che sono i prodotti di punta della casa elvetica, a partire dalla formidabile webcam Logitech C922. Si tratta di una webcam Full HD con una risoluzione massima di 1080p/30 fps o 720p/60 fps. Questa caratteristica la rende particolarmente versatile e adatta a video e streaming di lavoro, sessioni di gioco, dirette senza il pericolo di interruzioni di movimento, distorsioni o ritardi di segnale. La messa a fuoco automatica abbinata a un obiettivo con ottica in vetro ne fanno un dispositivo perfetto per lo streaming.

La Logitech C922 vi consentirà trasmissioni in diretta su canali come Twitch o YouTube con una qualità dell’immagine ineccepibile. Per fare questo potrete settare la webcam a seconda delle vostre esigenze prediligendo la nitidezza dell’immagine con 1080p a 30 FPS o la fluidità del movimento grazie ai 720p a 60 FPS, mentre i 78° di campo visivo assicurano una discreta ampiezza di immagine. La webcam HD C922 è dotata di due microfoni stereo ed è in grado di acquisire e riprodurre i suoni dell’ambiente senza fastidiosi rumori di fondo creando un audio realistico e fedele. Ampia la compatibilità con tutti i sistemi operativi attualmente in uso.

Webcam Logitech C922 in vendita su Amazon a partire da 174 euro

Webcam Logitech C922 in offerta su eBay a 278.99 euro

webcam HD Logitech C3210

Esteticamente simile alla C270 di cui abbiamo già parlato la Logitech C310 se ne differenzia per la maggiore qualità dell’obiettivo che garantisce, a fronte di una risoluzione identica (720p/30fps in formato widescreen) una nitidezza e una brillantezza dei colori ancora maggiore. Buona anche in questo modello la qualità audio: il microfono integrato dispone della tecnologia RightSound, capace di tagliare le frequenze di fondo più fastidiose. Installarla è davvero facile: è sufficiente collegare il cavo (la cui lunghezza è di 1,5 mt) alla presa USB 2.0 e i driver si installeranno automaticamente al computer.

Come la C270 anche la C310 si configura come un ottimo prodotto Logitech, capace cioè di unire qualità e affidabilità di prestazioni a un prezzo tutto sommato contenuto.

Webcam Logitech C922 in vendita su Amazon a partire da 58.8 euro

Miglior webcam per videoconferenze

webcam per videoconferenze: logitech b525

Abbiamo finora parlato di prodotti sostanzialmente versatili, anche se con caratteristiche più o meno adeguate a determinati usi. La webcam Logitech B525 è invece pensata espressamente per professionisti del business e per coloro che spostandosi molto per affari hanno la necessità di effettuare videochiamate di lavoro con un’alta qualità dell’immagine. Questa è infatti molto importante durante le riunioni via web: volto luminoso, immagine nitida e focalizzata esclusivamente sulla persona sono condizioni necessarie per essere efficaci e ben disporre il proprio interlocutore.

La B525 è strutturata per esaltare questi aspetti. Grazie alla risoluzione video Full HD 1080p a 30 fotogrammi al secondo, offre immagini nitide anche in condizioni di scarsa illuminazione. La messa a fuoco automatica consente precisione di dettagli vicini fino a 10 cm dall’obiettivo. Espressamente pensata per piattaforme professionali come Skype for Business o Cisco Jabber può essere comodamente utilizzata anche con LifeSize Cloud, Vidyo e Zoom. Il microfono integrato omnidirezionale garantisce chiarezza della voce e velocità di risposta, ed evita così fastidiosi fuori sincrono.

Infine una piccola nota di merito per quanto riguarda la struttura: questa piccola webcam HD può ruotare a 360° e può essere ripiegata facilmente su se stessa per essere riposta in borsa, proteggendo in questo modo l’obiettivo da graffi e polvere.

Webcam Logitech B525 in vendita su Amazon a partire da 76 euro

Su Trovaprezzi è possibile trovare la webcam Logitech B525 a partire da 75,99 euro