La differenza di fascia tra i due telefoni non è particolarmente elevata, così offerte disponibili sui grandi market possono mutare in modo sostanziale le opinioni nelle stime prezzo/qualità. iPhone 11 e Huawei Mate 30 sono confrontabili sotto molti punti di vista, poiché presentati in quasi contemporaneità e poiché elementi di due famiglie destinate a sfidarsi frontalmente.

Prima di concentrarci sulle dotazioni hardware va detto che i due telefoni sono approdati sul mercato più o meno nello stesso periodo del 2019, a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro. Storie diverse, estrazioni opposte: un figlio rinnegato del mondo Android da una parte (poiché privo della suite Google Apps), un figlio orgoglioso del mondo iOS nel secondo. Ma al netto del difficile confronto tra le due realtà software, rimangono differenze invece sostanziali a livello hardware. Il computo finale dovrà essere una sintesi di questa dicotomia destinata a polarizzare fortemente i giudizi in un confronto di questo tipo.

La batteria, la memoria e le specifiche tecniche a confronto: Apple iPhone 11 vs Huawei Mate 30

La RAM insieme alla CPU sono le componenti hardware che determinano le prestazioni di un telefono. Una buona quantità di memoria RAM influisce su tutte le operazioni effettuate sul device, come ad esempio l’uso delle applicazioni, del navigatore o della fotocamera. Nel confronto, essendo l’iPhone 11 dotato di una memoria Ram di 4 GB, dovrebbe con somma certezza avere prestazioni inferiori al Mate 30 che arriva a una memoria di 8 GB. I benchmark offrono però a Apple una possibilità, perché in virtù di una GPU superiore e di una forte ottimizzazione si ottengono comunque risultati all’altezza.

La scelta di un device prevede anche un’attenta valutazione sulla durata della batteria. In questo frangente Mate 30 è un passo avanti rispetto a iPhone 11 con i suoi 4200 mAh, mentre lo sfidante offre soltanto 3110 mAh. Anche su questo fronte, però, Apple garantisce maggior ottimizzazione: laddove l’integrazione hardware/software consente migliori performance, i soli dati numerici delle specifiche non fotografano esattamente lo stato dei fatti.

Per entrambi i telefoni è integrata la ricarica wireless. Entrambi gli smartphone, inoltre, sono immediatamente compatibili con il nuovo standard WiFi 6.

Un punto di differenziazione importante è la capacità di spazio di archiviazione: il Mate 30, con 128 GB nativi appare in quest’ambito un passo avanti, rivelando una caratteristica che può interessare a chi scatta molte immagini, conserva molte applicazioni o fruisce di tantissimi contenuti multimediali sul proprio device. iPhone 11 consente (con maggiorazioni di prezzo importanti) di avere in dote una memoria maggiore, ma il nostro confronto si basa sulla versione base limitata a 64GB.

La fotocamera di Apple iPhone 11 vs Huawei Mate 30

Mate 30 ha un comparto fotografico teoricamente più importante rispetto a iPhone 11, fruisce infatti complessivamente di una fotocamera anteriore in aggiunta a due ulteriori sul dorso: una in più rispetto al diretto competitor. Mate 30 offre un sensore ottico principale da 40 Mpx, contro i soli 12 Mpx del suo concorrente: sebbene la qualità non si pesi in pixel, tale differenza rappresenta un potenziale che Huawei ha la possibilità di sfruttare a proprio favore nella gestione dell’immagine. iPhone 11 possiede sensori con apertura focale F/1.8 e F/2.4, mentre il suo avversario da F/1.8, F/2.2 e F/2.4. Le fotocamere principali di ambedue i telefoni sono dotate delle stesse caratteristiche tecniche e consentono filmati in 4k. Huawei promette una maggior capacità di cattura della luce ambientale, Apple da parte sua sbandiera una miglior integrazione tra le lenti che in fase di registrazione video può fare la differenza.

Apple iPhone 11 vs Huawei Mate 30: il design a confronto

Lo schermo di iPhone 11 ha dimensioni differenti rispetto a quello di Mate 30, con una differenza di mezzo pollice che rende il dispositivo Huawei più ingombrante. In generale, la dimensione ideale del display è molto soggettiva: di certo, uno schermo più grande consente di fruire meglio dei contenuti multimediali e di giocare in modo più immersivo, ma al tempo stesso si dimostra meno ergonomico e di più complessa gestione con una sola mano.

Apple iPhone 11 e Huawei Mate 30, Vediamo i prezzi

La miglior offerta per Apple iPhone 11 è quella di Eglobalcentral: il prezzo, ad oggi è quello più interessante tra tutte le opzioni disponibili, equivale a 615,00 euro.
Il miglior prezzo per Huawei Mate 30 è quello offerto da Cellularishop: 560,00 euro è la miglior opzione attualmente disponibile.

Conclusioni: chi vince tra Apple iPhone 11 vs Huawei Mate 30?

Huawei Mate 30

Tirando le somme di tutte le caratteristiche tecniche valutate fino a questo momento, i due telefoni presentano particolarità diverse ma le differenze vanno pesate in modo equilibrato poiché non è detto che i numeri fotografino esattamente la realtà dei fatti. Per quanto riguarda lo storage a disposizione Mate 30 ha un taglio maggiore, così come gode di maggior quantitativo di RAM e di più megapixel nel comparto fotografico posteriore. Tenendo conto anche degli altri elementi esaminati possiamo tendenzialmente giudicare Huawei Mate 30 il vincitore del nostro confronto.

Scheda tecnica Apple iPhone 11

Tipo di sim card supportata Nano
Supporta On the GO per le periferiche USB
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 3110
Tipo di batteria Li-ion
Ricarica rapida
Ricarica wireless
RAM 4 GB
Memoria interna 64 GB
Memoria esterna
GPS
Sistemi GPS supportati Glonass,Galileo,Beidou,A-GPS,QZSS
Chipset Apple Apple A13 (6 core)
Reti supportate EDGE,UMA,UMTS,HSDPA,HSUPA,GPRS,HSCSD
Pixel per Inch (ppi) 326
Schermo pieghevole
Tipo di pannello LCD IPS
Diagonale 6,1"
Risoluzione 1792x828
Sistema Operativo iOS 13
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth A2DP/LE
WiFi WiFi 6
USB Lightning v2.0
Bluetooth v5.0

Foto e video

Numero sensori 1
Risoluzione massima
1 12Mpx
Frame rate (fps) 60
Apertura focale
1 2.2
Massima risoluzione video 2160p
* specifiche per sensore
Numero sensori 2
Raw
Flash Dual Tone
Grandangolo
2 1
Risoluzione massima
1 12Mpx 2 12Mpx
Frame rate (fps) 60
Messa a fuoco Autofocus
Stabilizzatore
1 OIS+EIS
Apertura focale (f)
1 1.8 2 2.4
Massima risoluzione video 2160p
* specifiche per sensore

Multimedia

DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità

Scheda tecnica Huawei Mate 30

Tipo di sim card supportata 2 nano-SIM
Supporta On the GO per le periferiche USB
Tipologia dual sim dual stand-by
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 4200
Tipo di batteria Li-ion
Ricarica rapida
Ricarica wireless
RAM 8 GB
Memoria interna 128 GB
Memoria esterna nanoSD
GPS
Sistemi GPS supportati Glonass,Galileo,Beidou,A-GPS,QZSS
Chipset Huawei Kirin 990 (8 core)
Reti supportate EDGE,UMA,UMTS,HSDPA,HSUPA,GPRS,HSCSD,LTE
Schermo pieghevole
Tipo di pannello OLED
Diagonale 6,6"
Risoluzione 2340x1080
Interfaccia utente EMUI
Sistema Operativo Android (Pie)
NFC
HDMI
Infrarossi
Funzioni Bluetooth LE/EDR/A2DP
WiFi WiFi 6
USB Type-C v3.1
Bluetooth v5.0

Foto e video

Numero sensori 1
Risoluzione massima
1 24Mpx
* specifiche per sensore
Numero sensori 3
Raw
Flash LED Flash
Grandangolo
2 1
Risoluzione massima
1 40Mpx 2 16Mpx 3 8Mpx
Frame rate (fps) 60
Messa a fuoco Autofocus laser
Stabilizzatore
1 AIS
Apertura focale (f)
1 1.8 2 2.2 3 2.4
Massima risoluzione video 2160p
Zoom
1 Digitale 3 Ottico(3x)
* specifiche per sensore

Multimedia

DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità