Notizie

Arrivano i primi telefoni targati Sony Ericsson 6 Marzo 2002

In occasione della conferenza stampa tenutasi ieri a Milano, Sony Ericsson ha svelato i primi cellulari messi a punto dalla joint venture nippo svedese. La parola d'ordine è stata innovazione, che si deve unire alla facilità di utilizzo. Questo binomio inscindibile è alla base di tutta la nuova produzione Sony Ericsson e traspare con chiarezza dai nuovi terminali presentati, tutti facenti parte della fascia medio alta del mercato, ricchi di funzioni innovative.

Il primo modello che vedrà l'uscita sul mercato sarà il T68i, versione rinnovata e corretta del best seller T68, uno dei cellulari di maggiore successo dell'ultimo periodo. Il T68i è il primo cellulare compatibile MMS ad arrivare sul mercato. Rispetto alla precedente versione, di cui il T68i prenderà il posto, si notano delle leggere differenze estetiche, ma la vera novità sono la compatibilità con i nuovi messaggi multimediali MMS ed il supporto alla nuova versione del WAP, la 2.0, che permette di visualizzare siti in XHTML.
Le novità di Sony Ericsson
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire Clicca per ingrandire
Clicca sulle immagini per ingrandirle

Unitamente al T68i, Sony Ericsson presenta una versione rinnovata e più performante della CommuniCam, dal nome MCA-20, pensata specificamente per il nuovo cellulare Sony Ericsson. Il pieno supporto del T68i ai formati BMP, JPEG e GIF permetterà di utilizzare un gran numero di immagini sia per spedirle via MMS, sia per contraddistinguere un contatto associandolo alla propria fotografia, utilizzando anche le foto scattate con la nuova CommuniCam MCA-20. Questo

di Telefonino.net Redazione
Altre Notizie Su:

Contenuti Extra