Notizie

Nuno Silva di Microsoft ritratta le sue affermazioni su WP 20 Aprile 2012

Ieri abbiamo riportato un "rumors" secondo cui gli attuali smartphone basati su Windows Phone di Microsoft non potranno essere aggiornati alla versione Apollo, "major release" attesa entro fine anno. A sostenerlo è il sito The Verge che cita una propria fonte affidabile.
 
Al contrario, Nuno Silva, un developer evangelist di Microsoft nel corso di un'intervista affermava che tutti gli smartphone basati su Windows Phone, anche quelli più datati, potranno avere la futura "major release" del sistema operativo. Sembravano forse più autorevoli le parole di Silva, una "persona Microsoft" che, tuttavia, oggi ha ritrattato le sue parole.

Nuno Silva
Nuno Silva
"Rentemente ha rilasciato un'intervista per un forum portoghese", afferma Silva, "dove ho fatto alcuni commenti sul futuro di Windows Phone che hanno creato una certa confusione. Le voci si sono diffuse rapidamente e così sento di dover dare qualche chiarimento su quanto è ho detto. Il mio messaggio aveva semplicemente lo scopo di comunicare che le esistenti applicazioni Windows Phone saranno compatibili con la prossima versione di Windows Phone. Ho fatto un errore a confondere la compatibilità delle applicazioni con l'aggiornamento dei dispositivi il che ha generato le voci che abbiamo visto ieri. Non volevo in alcun modo dare l'impressione che stavo rivelando nuove informazioni su un prodotto ancora in fase sviluppo e su piani per la futura compatibilità. Anche se ci hanno dato un orientamento pregiudiziale, sulla compatibilità delle applicazioni per consentire agli sviluppatori di Windows Phone di fare progetti a lungo termine, Microsoft attualmente non ha alcuna notizia aggiuntiva da condividere sui prodotti futuri. Come è ben noto e consueto nei miei discorsi, io sono molto entusiasta di Windows Phone e spero che ognuno lo sia :)"


di Antonio Monaco / Telefonino.net
Altre Notizie Su:

Contenuti Extra