Notizie

Anche in Italia la piattaforma per la distribuzione del J2ME 26 Luglio 2002

La società italiana Gekolab, specializzata nella fornitura di soluzioni premium per il pagamento di servizi Internet, ha annunziato l'imminente lancio della nuova piattaforma di distribuzione in Rete di applicazioni J2ME, grazie ad un accordo, esclusivo per l'Italia, con Macrospace, autore di ProvisioniX, soluzione software ed hardware che garantisce la distribuzione di contenuti Java su tutti i cellulari abilitati. Si potrà acquistare o testare le applicazioni anche direttamente on line, grazie al pratico emulatore messo a disposizione da Gekolab.

'Nelle scorse settimane - spiega Dimitri Albino, fondatore e Amministratore Delegato di Gekolab - abbiamo completato l'installazione di un gateway Vodafone Omnitel già compatibile con la tecnologia Premium SMS. Siamo in attesa dell'abilitazione all'invio degli MMS, per i quali stiamo ultimando una soluzione di composing particolarmente adatta ai portali di contenuto. Con quest'ultima operazione sulla tecnologia J2ME, Gekolab punta a posizionarsi fra i principali fornitori di Mobile Services, anticipando sul tempo gli operatori e gli attori storici di questo mercato'.

'A differenza dell'MMS - prosegue Albino- che è attualmente disponibile su soli 2 modelli di telefono, di cui uno appena uscito, la tecnologia J2ME è già disponibile su 5 differenti dispositivi, fra cui i diffusi Nokia 3410, 6310i e Siemens M50, ed è previsto entro Natale il rilascio di oltre 10 nuovi modelli, da parte di tutti i maggiori costruttori, rendendo di fatto il gioco JAVA la vera killer application per la prossima generazione di telefonini'.

di Telefonino.net Redazione
Altre Notizie Su:

Contenuti Extra